Connect
To Top

Justin Bieber finisce in ospedale, polso slogato

Il cantante si è recato in ospedale per una slogatura al polso.

I postumi della rissa con il paparazzo si fanno sentire tanto che Justin Bieber in giornata si sarebbe recato in ospedale lamentando dolore ad un polso.

Il cantante è stato arrestato nella giornata di venerdì (29.08.14) con l’accusa di guida pericolosa e aggressione dopo aver tamponato con il suo fuoristrada l’auto di un paparazzo, mentre si trovava in compagnia della sua tormentata fiamma Selena Gomez.

Justin, – recatosi in una clinica di Stratford, in Ontario, nel suo nativo Canada -, secondo il portale TMZ.com, avrebbe riportato la slogatura di un polso, probabilmente provocata dalla colluttazione con il fotografo.

Bieber – rilasciato qualche ora dopo il fermo – è finito nuovamente nel mirino della giustizia e il 29 settembre dovrà presentarsi al cospetto dei giudici per la prima udienza.

Se l’accusa dovesse essere confermata, la star rischia di finire in galera per aver violato il periodo di due anni di libertà vigilata a cui era stato condannato il mese scorso per il caso del ‘lancio d’uova’ contro la finestra di un vicino di casa a Calabasas, in California.

La scorsa settimana Justin si era paragonato alla Principessa Diana Spencer dopo che la sua auto era stata urtata da un altro paparazzo che lo inseguiva con insistenza per le strade di Los Angeles.

“Dovrebbero esserci delle leggi severe contro quello che mi è appena successo – cinguettava la popstar subito dopo l’accaduto – Dovremmo aver imparato qualcosa dalla morte della Principessa Diana … Non ho niente contro i paparazzi ma quando loro agiscono in maniera spericolata, rischiano di mettere a repentaglio la nostra incolumità”.

Bang Showbiz


Articoli simili in Gossip