Connect
To Top

Clooney a Firenze: “Amal, ti amo da morire. Ci sposiamo a Venezia”

L’attore svela che le sue nozze italiane si terranno presto a Venezia.

Potrebbe essere il matrimonio dell’anno per il mondo dello showbiz. George Clooney e la giovane avvocatesse Amal Alamuddin dovrebbero convolare a nozze nelle prossime settimane e da tempo circolano i rumors sulla possibile location scelta per la cerimonia.

In molti avevano ipotizzato che potesse essere celebrata in Italia, visto l’amore che nutre Clooney per il nostro Paese e vista l’intensa frequentazione della sua villa sul Lago di Como a cui lui è particolarmente affezionato.

Ma, salvo sorprese dell’ultim’ora, proprio questo fine settimana è stato lo stesso Clooney a rivelare che per dire il fatidico “sì” ha scelto una delle città più romantiche del mondo: Venezia. In occasione dell’evento di beneficenza “Celebrity Fight Night” che si è svolto in Toscana il divo ha parlato anche del suo matrimonio.

“Ho incontrato la mia bella futura compagna che sposerò tra un paio di settimane a Venezia” ha spiegato l’attore 53enne parlando appunto della sua futura moglie, la 36enne Amal, che per l’occasione indossava uno splendido abito di raso nero senza spalline. Clooney non si è risparmiato nei confronti di Amal e ha anche detto: Ti amo da morire e non vedo l’ora di diventare tuo marito”.

Si è cominciato a parlare del possibile amore tra i due proprio dal settembre scorso dopo che furono avvistati ad un evento di beneficenza a Venezia. La licenza di matrimonio rilasciata i primi di agosto dal Chelsea Town Hall di Londra, indica come nazione della celebrazione l’Italia, dunque è molto probabile che vedremo Clooney e Amal presto in versione matrimoniale proprio tra i canali della Laguna.


Articoli simili in Gossip