Connect
To Top

George Clooney e Amal Alamuddin, un figlio dopo le nozze?

Durante un discorso nel giorno delle nozze, il suocero dell’attore avrebbe chiesto ai neosposi di regalargli un nipotino.

George Clooney e Amal Alamuddin dopo le nozze sono chiamati ad esaudire il desiderio di Ramzi Alamuddin, padre dell’avvocatessa di origini libanesi, che ha chiesto ai neosposi di regalargli al più presto un nipotino.

Stando a quanto riferito da un invitato, il suocero dell’attore, durante il discorso di ringraziamento, avrebbe detto: “Adesso è tempo di diventare nonno!”.

La coppia è stata sommersa da messaggi di congratulazioni e, al Grand Hotel Aman, sono stati letti anche i messaggi degli amici Dan Aykroyd e Sandra Bullock, costretti a dare forfait per motivi lavorativi.

George e Amal si sono scambiati le promesse, scritte a mano da loro medesimi, sotto un arco formato da rose bianche attorno alle 20 mentre il fatidico sì sarebbe arrivato appena 18 minuti dopo.

Una fonte rivela al magazine US Weekly: “George ha tenuto la mano di Amal per tutta la durata dello scambio delle promesse”.

Dopo la cerimonia, gli sposi hanno voluto ringraziare gli ospiti – tra cui figuravano Cindy Crawford, Matt Damon ed Emily Blunt – con una cena a base di pesce tra cui risotto ai frutti di mare, spigola e aragoste mentre a rendere ancora più magica l’atmosfera del Canale c’ha pensato una piccola orchestra.

Dopo la cena invece gli sposini hanno assisitito alla performance di un trio di musicisti jazz che ha tributato il cantante britannico Billy Murray.

Una fonte rivela: “La musica era di suo gradimento. Quando hanno iniziato a suonare ha subito alzato il pollice all’insù”.

Giorno successivo al ristorante ‘Cipriani’ in cui la coppia ha pranzato con amici e familiari. La tre-giorni di celebrazioni dovrebbe concludersi con il secondo rito civile per legalizzare la loro unione.

Bang Showbiz


Articoli simili in Gossip