Connect
To Top

Miley Cyrus: “Me ne frego se gli altri parlano male di me”

La cantante parla di sé: “Sono quella che va in giro in tuta da ginnastica”.

Da quando interpretava Hannah Montana per Disney Channel, la popstar Miley Cyrus, oggi 22enne, non ha mai smesso di lavorare, esibirsi, scioccare e cambiare. Il suo album Bangerz è in nomination ai Grammy Awards che saranno assegnati l’8 febbraio. In questa intervista Miley si racconta a Grazia, in edicola questa settimana.

“Ero un maschiaccio, una che si cacciava sempre nei guai, quindi i miei genitori, per tenermi impegnata ed evitare che combinassi pasticci, mi riempivano la giornata con attività da svolgere. E poi con mio fratello era una lotta continua” spiega lei.

Adesso però la sua immagine è sexy, ma la popstar dice: Quella non sono io. Io sono quella che va in giro vestita in tuta da ginnastica con un arcobaleno sopra. Mi piacerebbe poter andare agli eventi mondani con la mia tuta. Però non posso, ho grandi stilisti che mi vogliono vestire ed è una cosa bellissima. Ma certe volte tutto quello che vorrei è poter uscire esattamente come sono quando sto in casa: così la gente vedrebbe chi sono davvero”.

L’icona pop del momento confida al settimanale che le critiche non la impauriscono, anzi: “In questo periodo sto benissimo, di quello che dicono gli altri me ne frego. Anzi, mi fa tristezza per quelli che perdono energie a parlare male di me”.


Articoli simili in Gossip