Connect
To Top

MTV Video Music Awards: vince Tailor Swift, Miley Cyrus è quasi nuda

Look super sexy per Miley sul palco degli MTV VMA. E Kanye West vuole fare il Presidente.

Il video dell’anno premiato agli MTV Video Music Awards 2015 è quello di Taylor Swift, “Bad Blood’”, ma la serata organizzata da MTV ha avuto ben altri “vincitori”, potremmo dire. Prima tra tutti proprio la conduttrice dell’evento, Miley Cyrus.

Manco a dirlo Miley si è presentata sul red carpet del Microsoft Theater di Los Angeles praticamente mezza nuda (GUARDA LE FOTO), con una sorta di costume argentato che copriva in parte il seno con delle bretelle. Sul palco Miley ha cambiato diversi costumi, tutti con uno stesso comune denominatore: essere provocanti e avere poca stoffa.

Ma non c’è stato solo il sex appeal di Miley ad attirare l’attenzione del pubblico. Anche il rapper Kanye West, famoso per i suoi monologhi alquanto originali e per qualche “sparata” pubblica, si è distinto per una dichiarazione incredibile: “Ho deciso nel 2020 di correre per la presidenza degli Stati Uniti”, ha esclamato con il microfono in mano.

E conoscendolo potrebbe non essere una battuta. Se sua moglie Kim Kardashian è riuscita a diventare una delle donne americane più famose e chiacchierate del mondo senza avere una particolare dote artistica, non è detto che ora lei non punti ad avere un marito presidente!

A Kanye West è andato il Vanguard Awards, premio alla carriera, e il premio Miglior video con messaggio sociale per One man can change the world. Come miglior video rock sono stati premiati invece i Fall Out Boy con Uma Thurman e il premio per il video hip hop è andato a Nicky Minaj, con Anaconda. I 5 Seconds of Summer si sono guadagnati infine il premio per la canzone dell’estate con She’s kinda hot.



Articoli simili in Musica