Connect
To Top

Fabrizio Corona torna a casa dopo 3 anni di carcere

Il Tribunale ha accolto l’istanza presentata dai legali dell’ex re dei paparazzi.

Fabrizio Corona dopo tre anni di carcere è tornato a casa ed ha trascorso la sua prima notte nel suo appartamento in zona Moscova, a Milano. Corona è stato affidato ai servizi sociali sul territorio con una decisione che è stata presa dal Tribunale di Sorveglianza di Milano.

Il Tribunale ha accolto l’istanza presentata dai legali di Corona il quale potrà dunque uscire di casa dalle 6 alle 23 dal lunedì al venerdì per lavorare. Sabato e domenica potrà uscire dalle 10 alle 24, ma per 5 anni non potrà lasciare l’Italia e spostarsi dalla Lombardia.

Per lui è arrivato il divieto di usare i social network e il telefono dovrà essere utilizzato solo per attività lavorative presso la sua agenzia di comunicazione o sentire i familiari, vietate interviste ai media.

Il giudice ha deciso in tal senso considerando la sua non pericolosità sociale e il percorso di già avviato lo scorso giugno con l’affidamento alla comunità Exodus di Don Mazzi, considerandolo dunque meritevole di questa opportunità. Il fine pena arriverà a marzo del 2021, ma tale pena potrebbe essere ridotta con la liberazione anticipata. Un’udienza è già stata fissata per il 9 dicembre prossimo.


Articoli simili in Gossip