Connect
To Top

Jolie: “Brad non mi ha fatto sentire meno donna dopo le operazioni”

L’attrice ha parlato del suo personale calvario sul fronte medico.

Angelina Jolie e Brad Pitt sono stati protagonisti di un’intervista a cuore aperto ospiti di Tom Brokaw al Today Show. I due argomenti cardine sono stati la salute della Jolie e il loro nuovo film insieme, By the Sea.

Il film ritrae un matrimonio in crisi (ma la Jolie ha sottolineato che non è assolutamente basato sulla propria vita familiare). E’ stato durante il processo di editing per il film che la Jolie ha scoperto che poteva avere tracce di cancro ovarico in stadio precoce, e ha preso la decisione di rimuovere le sue ovaie e le tube di Falloppio, appena due anni dopo aver subito una mastectomia bilaterale.

La Jolie ha raccontato il suo intervento in un articolo per il New York Times e ha spiegato che è stata un’esperienza molto diversa da quella della sua mastectomia, visto che in quel caso si trattava di un impatto anche estetico, e ha anche parlato dell’insorgenza precoce della menopausa.

“Ogni donna è diversa quando va in menopausa, e non sapevo emotivamente come mi sarei sentita. Le tue emozioni cambiano. Ti senti diversa” ha spiegato la diva. Pitt, che ha descritto il suo ruolo in questo calvario come “sostegno”, ha detto che questa esperienza ha portato la coppia e i sei figli ad essere più vicini.

“Non c’è stata vanità nella decisione di mia moglie. E’ stata una scelta matura. E’ stata una di quelle cose nella vita che ti uniscono di più: lei lo ha fatto per i bambini, per la nostra famiglia, per stare di più con noi. Questa è la nostra vita e dobbiamo prenderne il meglio” ha detto Pitt. Angelina ha sottolineato: “Brad non mi ha fatto sentire meno donna nonostante le due operazioni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17 + = 24

Articoli simili in Cinema