Connect
To Top

Marcuzzi: Sono sexy e mi diverto. Critiche? Soffro per le cose serie

Alessia Marcuzzi su Grazia parla di chi la critica, mostra i muscoli… e il suo lato sexy.

Alessia Marcuzzi risponde a chi la critica con la copertina di “Grazia” in cui, accanto ad una sua bella foto il titolo si fa quantomai esplicito: “Sono sexy e mi diverto. La volgarità è altrove”. La conduttrice proprio in questi giorni ha festeggiato presso il blasonatissimo ristorante La Pergola di Roma il compleanno del marito, il produttore Paolo Calabresi Marconi. I due sono molto uniti e lui la sostiene fortemente.

Sulle pagine di Grazia, Alessia ammette che in Tv le piace avere il ruolo di donna sensuale: “Mi diverto tantissimo a fare la sexy, perché nella vita non lo faccio mai. Di solito sono un maschiaccio, in onda mi piace mostrare un’immagine forte. E mi sembra che funzioni”.

Alcuni hanno criticato l’Isola dei Famosi, in realtà, per aver giocato troppo sul lato malizioso, con i look e con alcune scene dei naufraghi a Isla Densuda in cui vivevano tutto il giorno “come mamma li ha fatti”. Ma lei getta acqua sul fuoco: “Non sono certo le polemiche professionali a ferirmi profondamente. Soffro se non riesco a capirmi con mio figlio, se discuto con Paolo, se una persona che amo sta male. Soffro per cose serie. Il resto passa”.

E a proposito delle critiche ricorda: “Negli ultimi anni ho attraversato tante polemiche e ne sono uscita sempre per quella che sono. A testa alta, mi pare. Ho condotto il Grande Fratello: mi hanno massacrata perché alcuni concorrenti erano un po’ sopra le righe. Faccio l’Isola: mi accusano di tutto, dall’essere scosciata al non avere personalità. Ci sta, le critiche fanno parte della visibilità”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

84 + = 87

Articoli simili in Televisione