Connect
To Top

Nuova Peugeot 3008, il Suv che non ti aspetti

La Casa del Leone rivoluziona lo stile del suo crossover per creare un’auto elegante e tecnologica

La sigla rimane la stessa ma per la nuova versione di Peugeot 3008 cambia davvero tutto. Da crossover infatti si trasforma in suv, proponendo una linea totalmente nuova, più bassa filante e slanciata. Una rivoluzione di design ma anche di contenuti che vira nettamente verso il segmento di maggior successo del mercato. Con un’altezza da terra di 20 centimetri nuova 3008 si propone come un’auto tuttofare. Agile nel traffico cittadino, grazie al volante di piccole dimensioni, maneggevole e scattante su strada con un assetto ben tarato che consente una guida fluida e sportiva nei percorsi extraurbani. Se poi si vogliono sfruttare le caratteristiche tipiche del suv basta affontare qualche tratto sterrato, e nelle situazioni più critiche ci pensa il sistema Grip Control a cavarci d’impaccio sui terreni particolarmente scivolosi.

E se la linea esterna trasmette eleganza e sportività l’interno propone una plancia innovativa dove spicca l’ultima evoluzione del PEUGEOT i-Cockpit, un concetto che ha sovvertito i codici tradizionali del posto di guida in un’automobile. Con esso, tutto è ottimizzato per il piacere e la concentrazione del conducente in un “contenitore” decisamente high-tech. In particolare il volante è ancora più compatto ed è stato ridisegnato, con un anello appiattito nella parte superiore e inferiore per una migliore presa e allarga il campo visivo verso la strumentazione e anche lo spazio destinato alle gambe del conducente. Immancabile al centro della plancia Il grande touchscreen da 8 pollici che si comporta  come un tablet, ed è dotato della tecnologia capacitiva per una maggiore reattività e praticità di utilizzo. Subito al di sotto dello schermo invece troviamo sei tasti stile pianoforte – i « toggle switch » – molto eleganti,  che consentono un accesso diretto e permanente alle principali funzioni di comfort: radio, climatizzazione, navigazione, parametri del veicolo, telefono, applicazioni mobili. Altra rivoluzione di Casa Peugeot è il  quadro strumenti in posizione rialzata (Head-up Digital Display) che mostra uno schermo digitale ad alta risoluzione da 12,3’’ con una grafica futurista. Interamente configurabile e personalizzabile, il quadro strumenti raggruppa tutte le funzioni che il conducente desidera avere direttamente nel suo asse visivo. Cinque diversi modi di visualizzazione – selezionabili mediante una manopola al volante – permettono al conducente di configurare «a sua scelta » gli elementi da visualizzare sul cruscotto. Il modo «Personale », configurabile dal touch screen, permette al conducente di visualizzare un’ampia serie di informazioni: ripresa della navigazione, aiuti alla guida, parametri del motore, computer di bordo, dati dinamici, ecc. L’estetica di ogni configurazione è esaltata da giochi di animazione e di transizione.

L’abitacolo nel suo insieme si esprime in una  ricchezza interna che contribuisce fortemente all’eccellente livello di qualità percepita e alla modernità. La scelta dei materiali è molto accurata e la loro resa è senza compromessi. Ritroviamo la pelle, numerosi tasti in cromo satinato, vaste zone con finiture dall’aspetto in carbonio o rivestite con tessuti ispirati al mondo dell’arredamento, in zone poco comuni in un’automobile, come la fascia della plancia, il padiglione, i montanti del parabrezza, il tutto in un ambiente moderno e accogliente.

gamma e prezzi

La gamma italiana di Nuova 3008 è costituita da 24 versioni, ottenute dall’abbinamento tra i motori benzina THP e tre cilindri Turbo PureTech (motore dell’anno), i motori BlueHDi e sei livelli d’allestimento: Access, Active, Business, Allure, GT Line, GT. I prezzi partono da 23.150 euro per la versione access con il benzina tre cilindri 130 Cv, mentre per i diesel si parte da 24.900 euro per la versione access con il 1600 Blue Hdi da 120 Cv

Francesco Ippolito



Articoli simili in Motori