Connect
To Top

Simona Ventura “promossa”: Selfie-Le cose cambiano sarà su Canale 5

Il nuovo show di Simona Ventura passa da Italia 1 a Canale 5. La rete ammiraglia Mediaset decide di puntarci.

Quelli che erano solo dei rumors sono diventate dei fatti. Mediaset ha deciso di puntare fino in fondo su Simona Ventura e, contrariamente a quanto annunciato in un primo momento, il ritorno della Ventura alla conduzione di uno show di prima serata (si intitolerà “Selfie-Le cose cambiano”) avverrà su Canale 5 e non su Italia 1.

Ad annunciare il cambio di rete la stessa Mediaset che ha spiegato: “Nell’epoca delle doppie identità reali e virtuali generate dai social network, della valanga di foto scattate con i telefonini, delle piccole fobie e dei momenti d’ansia sempre più diffusi, “Selfie-Le cose cambiano” si sincronizza perfettamente con lo spirito del tempo e con il grande pubblico generalista di Canale 5”.

Insomma, nonostante il titolo che richiama la tematica digitale, non si tratta di uno show destinato solo ai più giovani e, dunque, Canale 5 vuole giocarsela fino in fondo accaparrandosi il programma: “Milioni di persone avranno modo di identificarsi con i protagonisti del programma ed estrarre informazioni e riflessioni utili per rafforzare l’accettazione di sé o trovare nuove strade per migliorare la qualità della propria vita interiore o del proprio aspetto esteriore” spiega ancora Mediaset.

Lo show partirà lunedì 14 novembre in prima serata per sei puntate e ospiterà ogni settimana 12 persone di ogni età che percepiscono in sé punti deboli interiori o estetici che, in quanto fattori di bassissima autostima, vogliono affrontare e risolvere.

Lo scopo di “Selfie-Le cose cambiano” sarà proprio quello di aiutare le persone a capire le cause reali della propria insicurezza e suggerire, se è il caso, il percorso di cambiamento necessario. Tre coppie di Mentori, formate da Katia Ricciarelli/Simone Rugiati, Alessandra Celentano/Ivan Zaytsev e Stefano De Martino/Mariano Di Vaio, consiglieranno, guideranno e seguiranno tutte le fasi delle trasformazioni fisiche e psicologiche dei protagonisti del programma.

A valutare e commentare l’opportunità e la correttezza dei percorsi di rinnovamento suggeriti dai Mentori, ci sarà una giuria composta da Aldo Montano, Tina Cipollari, Paola Caruso, Daniela Del Secco d’Aragona e Yuri Gordon, e una giuria popolare formata dal pubblico in studio.


Articoli simili in Televisione