Connect
To Top

Mika, con Stasera Casa Mika debutta su Rai 2: uno show dal fascino anni ’50 e ’60

Mika ci presenta il suo nuovo programma. Uno show molto diverso dagli altri. Un suo sogno che si realizza.

Nella splendida cornice di Palazzo Francesco Turati a Milano, Mika ci accoglie per un drink serale e per parlare della sua nuova sfida televisiva: “Stasera Casa Mika”, quattro serate evento scritte dallo stesso Mika con Ivan Cotroneo, Tiziana Martinengo e Giulio Mazzoleni, in onda a partire da martedì 15 novembre alle 21.10 su Rai2.

Ogni sera Mika rientrerà a casa attraversando Milano a bordo di un’auto molto speciale, una vecchia Mini “vestita a sua misura”, come lo è tutto l’arredo della sua surreale casa. Passerà la serata con una coinquilina speciale, Sarah Felberbaum, e tanti amici ospitati tra il salotto, la cucina, fino al gran finale nel lettone, oltre alla sua vicina di casa Virginia Raffaele.

“Io sono un prodotto di tante diverse cose che ho visto quando ero più giovane. E la televisione per me ha un’importanza straordinaria. Mi ricorderò sempre che quando io sono stato chiamato a cantare e ad aprire i Brit Awards in Inghilterra, prima di andare sul palco, mi sono detto: ‘Cavolo, è incredibile. Cinque anni fa ero a casa mia, dieci minuti da qui, e guardavo questo programma e sognavo di arrivare su questo palco. Ora sono qui e lo sto facendo’. Penso dunque che se non avessi avuto questo sogno provocato dal programma televisivo che avevo visto non sarei mai stato lì” ci dice, un po’ sognante, Mika.

Mika © Rumors.it

Lui sarà al centro di un varietà che recupera le atmosfere dei grandi spettacoli della tv del passato, un one man show, ricco di ospiti, musica e coreografie, una festa speciale in un luogo insolito per uno spettacolo di prima serata: la sua casa.

“Il potere della televisione. Non tutta, forse, ma quella romantica, che ti fa sognare, i grandi show, i personaggi iconici che sanno parlare al pubblico, che sanno innovare – pensate in Italia a Mina o Renzo Arbore – che riescono ad essere contemporaneamente molto alti e molto popolari, danno l’idea che la TV non è una cosa ‘sporca’, che a volte la tv ti dà questo sentimento nella pancia e ti fa dire ‘anche io voglio provare a farlo’. Negli anni ’50 e ’60 era più facile perché tutto era più facile, però io penso che per me sia venuto il tempo di provare a fare qualcosa del genere senza aver paura” spiega il cantante.

Mika © Rumors.it

Gli invitati di ogni serata saranno i tanti amici, persone con cui dialogare, cantare, ragionare, pensare e divertirsi insieme al pubblico. Nella prima puntata, Mika accoglierà l’attrice Monica Bellucci, il maestro dell’improvvisazione televisiva Renzo Arbore e gli attori Marco Giallini, Gianmarco Tognazzi e  Francesco Montanari. Entreranno in Casa Mika anche grandi protagonisti della musica: Malika Ayane, Francesco Renga, LP e Benji e Fede, accompagnati dalla resident band di 16 elementi diretta da Valeriano Chiaravalle.

“Il momento in cui sono entrato per la prima volta nello studio di  Stasera Casa Mika è stata un’emozione straordinaria per me: lo show che avevo a lungo sognato come una lontana chimera , dopo diversi mesi di intensissimo lavoro di tutta la squadra è diventato realtà. Ho con me talenti artistici e tecnici straordinari. Non vedo l’ora di svelare al pubblico questo fantastico progetto e non c’è modo migliore di condividere che aprire la porta di casa propria!” ammette Mika.

La presentazione a Milano © Rumors.it

Lo show di Mika metterà in scena la sua curiosità, il suo modo di vedere gli altri, il desiderio di ascoltare le esperienze altrui e di parlare apertamente delle proprie per metterle a confronto. Mika racconterà l’Italia anche attraverso gli speciali incontri che ha realizzato viaggiando tra nord e sud del Paese, isole comprese. Esperienze che gli hanno consentito di conoscere meglio noi italiani e il nostro Paese, arricchendo lo show di spunti di riflessione utili e divertenti.

Filippo Piervittori



Articoli simili in Televisione