Connect
To Top

Uomini e Donne, al trono gay Claudio Sona sceglie Mario Serpa con gli auguri della Senatrice Cirinnà

Al programma di Maria De Filippi momenti di emozione intenza per Claudio e Mario.

Claudio Sona ha scelto, il primo trono gay di Uomini e Donne si è concluso con un lieto fine. Tra  Mario Serpa e Francesco Zecchini Claudio ha scelto Mario e con un lungo discorso rotto, a tratti, dall’emozione Claudio che si è aperto e messo in gioco pubblicamente dopo aver partecipato con coraggio a questa grande innovazione del programma di Maria De Filippi, ha spiegato quello che il cuore gli ha indicato.

Rivolgendosi a Mario, Claudio ha raccontato: “Ci siamo visti 4 mesi fa e pensavo di essere io quello impacciato. Invece tu eri timido e riservato, più di me. Ma mi hai colpito subito ed ho voluto approfondire la conoscenza con te”.

Ancora Claudio: “Abbiamo fatto un percorso e abbiamo trovato delle difficoltà. Ti rimproveravo di essere impulsivo e frettoloso. Temevo che fosse un fuoco di paglia. Poi ho cominciato ad usare il cuore invece che la testa. Mi arrivavi sempre di più. Eri un vulcano di emozioni, di gelosia, di impulsività. Ho voluto che si rafforzasse di più quello che era e che è il nostro rapporto e voglio che questa certezza si rafforzi sempre di più. Perché la mia scelta oggi sei tu”.

Mario, di poche ma salienti parole ha spiegato a Claudio e a Maria De Filippi: “Io ci ho pensato tanto questa settimana e per me non è un sì, ma sono mille volte sì”.

Per questa occasione la Senatrice del PD Monica Cirinnà è intervenuta con un video messaggio: “Io penso che Maria De Filippi abbia avuto un grandissimo coraggio quindi Maria il mio è anche un grazie perché il lavoro del legislatore, il lavoro umile che io ho fatto dentro questo Parlamento, non poteva avere un risultato migliore se non quello di arrivare al grande pubblico attraverso un programma come il tuo, di mostrare che un amore omosessuale è esattamente uguale a un amore eterosessuale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

+ 59 = 67

Articoli simili in Televisione