Connect
To Top

Carrie Fisher, la sua vita da diva di Star Wars e il ricordo delle star di Hollywood

Carrie Fisher, una vita legata al suo personaggio della Principessa Leila. Su Twitter tanti messaggi deli divi la ricordano.

Hollywood è in lutto per la perdita di Carrie Fisher, l’amata attrice di Star Wars, autrice e sceneggiatrice morta all’età di 60 anni. Mark Hamill, per lungo tempo costar della Fisher in più film di Star Wars tra il 1977 e il 2016, ha twittato una foto in bianco e nero di se stesso accanto all’attrice scrivendo in modo indiscutibilmente simbolico di essere devastato per la scomparsa dell’attrice: “Non è mai facile perdere un tale e vitale, membro insostituibile della famiglia, ma questo è decisamente straziante”.

Nata a Beverly Hills, figlia d’arte, (il padre Eddie Fisher, cantante e la madre, Debbie Reynolds, attrice), quando aveva solo due anni, i suoi genitori divorziarono e suo padre sposò Elizabeth Taylor. Carrie crebbe con l’idea di voler seguire le orme dei suoi famosi genitori.

Il suo primo ruolo in un film fu nella commedia della Columbia Shampoo (1975) assieme a Warren Beatty, Julie Christie, Goldie Hawn, Lee Grant e Jack Warden. Nel 1977 interpretò il personaggio della Principessa Leila, in Guerre stellari, e fu un successo mondiale che la rese famosa in tutto il mondo.

Nei tardi anni settanta, la Fisher ebbe molti problemi per l’abuso di droga e alcol. Fu quasi licenziata in tronco durante le riprese di The Blues Brothers nel 1980 e decise così di curarsi iscrivendosi alla Narcotics Anonymous e all’Alcolisti Anonimi.

La Fisher rivelò di aver avuto un flirt con Harrison Ford durante le riprese del primo film di Guerre Stellari. Nel 1983 sposò però il cantautore Paul Simon, ma il loro matrimonio durò solo un anno; la loro relazione riprese dopo qualche tempo ma si lasciarono nel 1991. Carrie ebbe poi una relazione con l’agente Bryan Lourd fino al 1994 (lui la lasciò per un uomo), da Lourd ebbe una figlia, Billie Lourd, nata nel 1992.

In tanti a Hollywood l’hanno voluta ricordare con foto e parole postate sui social network. In particolare attraverso Twitter ecco i pensieri più toccanti di alcuni divi che amavano e conoscevano bene Carrie Fisher.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



Articoli simili in Cinema