Connect
To Top

Abarth al fianco del team Movistar Yamaha per il mondiale MotoGP 2017

Per il terzo anno consecutivo lo Scorpione sarà Official Sponsor e Official Car Supplier della squadra Yamaha Factory Racing.

Il marchio Abarth “scenderà in pista” anche nel 2017 in veste di Official Sponsor e Official Car Supplier della squadra Movistar Yamaha. Sulla carena frontale della YZR-M1 2017 sarà posizionato il logo dello Scorpione, sinonimo di “racing” e simbolo di un patrimonio davvero unico nel suo genere.
Il Team Yamaha MotoGP 2017 vede quest’anno protagonisti Valentino Rossi e Maverick Viñales, insieme alle loro YZR-M1 con cui affronteranno la nuova stagione. Primo appuntamento il 26 marzo a Losail, Qatar e conclusione il 12 novembre in Spagna, a Valencia, dove si correrà il Gran Premio della Comunità Valenciana sul circuito Ricardo Tormo.

Con questa prestigiosa partnership Abarth si conferma il marchio automobilistico che più di tutti riesce a comunicare lo spirito che si vive all’interno dei circuiti, oltre alla condivisione dei valori di sportività e voglia di eccellere insiti sia nel DNA dello Scorpione sia nei protagonisti delle due ruote. Non a caso dalla collaborazione tra Abarth e Yamaha sono nate esaltanti vetture come la Abarth 595 “Yamaha Factory Racing” e la 695 biposto “Yamaha Factory Racing” Edition.

Abarth e Yamaha hanno poi dato vita anche un’esclusiva creazione su due ruote: si tratta della Yamaha XSR900 Abarth, la prima moto nata dalla collaborazione di due dei marchi più dinamici dell’intero panorama motoristico mondiale.

Stessa livrea grigia con finiture rosse per il prototipo a quattro ruote, la “Tributo XSR”, una concept car in puro stile Yamaha, dotata di svariati componenti in fibra di carbonio a testimoniare l’affinità con la carena anteriore, il paraurti anteriore e il coprisedile tipici delle due ruote. La concept car e la Yamaha XSR900 Abarth condividono inoltre un impianto di scarico Akrapovič ultraleggero, componente proveniente dal mondo delle corse e finalizzato a moltiplicare la personalità, la sonorità e le prestazioni dei due veicoli. Il logo XSR sul portellone posteriore è poi la firma apposta sulla concept car.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

54 + = 61

Articoli simili in Motori