Connect
To Top

Michael Bublé, il figlio migliora: “I medici sono ottimisti”

Il bambino del cantante sta guarendo dal cancro

Nei mesi scorsi via Facebook, Michael Bublé aveva annunciato il suo stop artistico per potersi dedicare interamente al figlio Noah che stava affrontando una battaglia molto dura, quella contro il cancro al fegato. La notizia aveva sconvolto i suoi fan, visto che solo poche settimane prima tutta la famiglia di Bublé si mostrava felice sulle foto postate su Instagram.

Noah è stato sottoposto a cure negli Stati uniti e Bublé e la moglie si sono dedicati anima e corpo al bambino. Ora arrivano quelle che sembrano delle buone notizie. A parlare è la zia del bambino, Daniela Lopilato, sorella maggiore della moglie del cantante Luisana che, ospite di un programma tv in Argentina, seppur in modo molto sintetico, avrebbe fatto capire che le cure stanno funzionando.

“Il tumore sta andando via e lui sta guarendo, siamo tutti molto contenti”, ha detto Daniela Lopilato che poi su Twitter, rivolgendosi in particolare ai media, ha voluto aggiungere: “Vi prego di non strumentalizzare le mie parole, con dettagli che non ho dato. Noah ora sta bene e i genitori parleranno quando lo riterranno opportuno”.

In queste ore è arrivata anche la nota ufficiale del cantante e di sua moglie: “Siamo felici di poter annunciare che nostro figlio Noah sta procedendo bene con il suo trattamento e i medici sono molto ottimisti per il futuro del nostro bambino. E’ stato coraggioso in tutto e noi continuiamo a essere ispirati dal suo coraggio. Ringraziamo Dio per la forza che ha dato a tutti noi. Non riusciamo ad esprimere a parole la nostra gratitudine nei confronti dei suoi medici. Vorremmo ringraziare le migliaia di persone che ci hanno inviato le loro preghiere e gli auguri. Possiamo continuare questo viaggio confortati dal vostro amore e supporto”.




Articoli simili in Gossip