Connect
To Top

Kate Moss: nuda (e puntuale) a 43 anni per W Magazine

43 anni a gennaio e non ha problemi a spogliarsi ancora

Kate Moss, icona di bellezza britannica per lungo tempo e nell’Olimpo delle vere “top model”, quelle per le quali il termine fu coniato anni fa, torna al suo ruolo di provocatrice davanti all’obiettivo, regalando ai lettori di W Magazine scatti in cui posa senza nulla addosso.

Va detto che di inibizioni la Moss non ne ha mi avute molte e la disinvoltura nel posare come “mamma l’ha fatta” (mamma che, a dire della Moss, non pensava di avere una figlia particolarmente fotogenica) è sempre stata uno dei suoi segni distintivi. Curiosamente meraviglia di più, leggendo l’articolo del magazine, la rivelazione del fatto che Kate sia una persona estremamente puntuale, cosa “strana” considerando la fama di bad girl che aveva anni fa.

“Dove sono tutti?” chiede ad alta voce Kate, mentre entra in studio alle 09:00 in punto per il servizio fotografico. La Moss la sera prima aveva partecipato al Fashion Awards Gala britannico e si era intrattenuta al party fino alle 2 e oltre. Ma alle 9 era già lì pronta a lavorare. “La gente si aspetta sempre che io sia in ritardo” spiega la top model “ma io sono sempre stata puntuale. Soprattutto per servizi fotografici”. Sfatato dunque il mito della donna terribile, almeno in fatto di appuntamenti.

Così W Magazine la riscopre e la scopre con le foto di Mert Alas & Marcus Piggott e ricorda che coloro che hanno seguito la moda negli ultimi 30 anni non possono che associare alle passerelle e ai grandi servizi fotografici anche il volto di Kate Moss, divenuta e rimasta l’emblema di un genere femminile dal 1990 ad oggi.



Articoli simili in Personaggi