Connect
To Top

Sanremo, Conti e Costanzo: “Ecco a voi la De Filippi sanremese”

Maria all’Ariston. Conti: “Volevo il top”, Costanzo: “Vai e divertiti”

A due giorni dall’inizio della 67esima edizione del Festival di Sanremo, che vedrà Maria De Filippi sul palco con Carlo Conti, il conduttore in collegamento con L’Arena di Giletti su Rai 1 ha parlato in questo fine settimana del suo terzo Sanremo.

Non era facile tirare fuori qualcosa di nuovo “dal cilindro” ma con la scelta di Maria De Filippi va dato atto a Conti di esserci riuscito, visto anche il clamore mediatico che ha destato il connubio tra il Festival targato Rai e il volto femminile più rappresentativo di Mediaset.

Conti ha spiegato: “Io e Maria cercheremo di portare sul palco dell’Ariston quella leggerezza che in fondo ci accomuna, al di là del fatto che io sono molto mitraglietta e lei molto più pacata. Cercheremo di riportare quel clima che state vedendo nei promo”.

Tra Conti e la De Filippi c’è sempre stata una bella amicizia e anche lo scorso anno, quando Conti per una puntata è stato ospite del serale di Amici, è emerso un feeling professionale che non faticherà molto a ricrearsi anche sul palco del Teatro Ariston.

“Pensando al mio terzo Festival di dicevo: che mi invento?’ Volevo il top, volevo qualcosa che potesse spiazzare tutti. C’erano, tante altre colleghe meravigliose, ma ho scelto quella più imprevedibile” dice ancora il conduttore, felice di essere riuscito in questa operazione delicata e ambiziosa.

E in molti sono curiosi di vedere cosa avrà la meglio tra il protocollo classico e istituzionale del Festival della Canzone Italiana che spesso lascia “trasudare” i tempi e i modi di una “Rai d’annata” e lo stile informale della De Filippi che a casa Mediaset ha introdotto la conduzione di chi ascolta più che parlare, seduta sulla scalinata insieme al pubblico.

 

#Repost di @giankarlo_leone Carlo Conti & Maria De Filippi. #sanremo2017 #comingsoon

Una foto pubblicata da Sanremo Rai (@sanremorai) in data:

Anche Maurizio Costanzo, marito di Maria De Filippi, è stato intervistato da ‘L’Arena’ di Giletti, e ha ammesso: “Per me Maria è una donna molto importante. Prima ero molto fugace nei rapporti, ora sto con lei da 20 anni. Potrei definirla la donna della mia vita. Carlo Conti è stato bravissimo, andava a pranzo nell’ufficio di Maria per convincerla a condurre Sanremo. Ci ha creduto, così come fortemente un dirigente della Rai. Io sono entrato alla fine della trattativa”.

Continua Costanzo: “Il mio consiglio? ‘Vacci, perché ti puoi divertire’, le ho detto. Le ho consigliato di essere se stessa. E’ vero che ha detto in passato che non avrebbe mai fatto Sanremo, ma è giusto che si misuri con l’Ariston. Un messaggio? ‘Stai in gamba, non ti preoccupare di nulla perché sarà un successo'”, ha concluso Costanzo.



Articoli simili in Televisione