Connect
To Top

Paola Ferrari: “Perché Diletta Leotta di Sky sul palco di Sanremo?”

Ferrari: “La Rai dovrebbe rispettare di più i suoi giornalisti”

La bionda giornalista Rai Paola Ferrari era stata una delle prime ad inviare la sua (pubblica) solidarietà alla collega di Sky Diletta Leotta quando gli hacker hanno diffuso in rete le foto intime di Diletta: “Un episodio che fortemente mi indigna: come donna, come giornalista e come cittadino. Le sono totalmente vicina e spero che si possa porre la parola fine a questi crimini che accadono sul Web” aveva scritto la Ferrari in un comunicato prontamente diffuso a tutti i media.

I mesi passano e, a quanto pare, la Ferrari questa volta il nome della Leotta lo avvicina ad una vicenda che proprio non digerisce. Intervistata da Chi la giornalista Rai spiega senza troppi giri di parole: “Certo che non sono contenta che abbiano invitato Diletta Leotta a Sanremo. C’è tanta gente che lavora in Rai, e non parlo solo di giornalisti, c’è ancora un orgoglio Rai e quindi ci restiamo un po’ male. Certo che in tante cose, se si badasse a quello che di buono fanno i giornalisti dell’azienda…”.

Paola Ferrari con una certa verve polemica commenta la scelta di Diletta Leotta, volto sportivo di Sky, come ospite del Festival di Sanremo. Una polemica che la conduttrice porta avanti da giorni sui social dove ha twittato “La Rai come al solito non rispetta i suoi giornalisti. Uno schifo”. 

 

Ultime ore di caldo #pool #sunday #dubai

Una foto pubblicata da 🌸Diletta Leotta🌸 (@dilettaleotta) in data:

Continua la Ferrari: “A Sanremo non ci devo andare io. Il Festival l’ho fatto per tanti anni come giornalista. Non chiamate la vecchia Ferrari che fa solo grandi ascolti e c’è la mania di rottamare tutto, ma abbiamo altre giornaliste molto brave, mi piacerebbe che all’Ariston ci fosse anche un volto nostro che è in antitesi come immagine, poi non parlo di valore giornalistico”.

 

Bye bye Dubai 👋 #sitornaacasa #milano

Una foto pubblicata da 🌸Diletta Leotta🌸 (@dilettaleotta) in data:

Alla bionda Diletta la Ferrari contrappone la mora 28enne Giorgia Cardinaletti della “Domenica sportiva”, provenienza scuola di Giornalismo Rai a Perugia e prima ancora gavetta al Giornale dell’Umbria: “Giorgia ha 28 anni, è una bella ragazza, completamente diversa, arriva da Rai News e ha un approccio diverso dal punto di vista estetico e dell’immagine. Dico che bisogna fare più squadra e avendo un carattere fumantino, un po’ ribelle, è difficile per me tacere. Ecco, mi sarebbe piaciuto che Giorgia fosse sul palco di Sanremo”.

 

Per chi si fosse perso #OnetoOne in replica adesso su #SkySportMix #buonanotte

Una foto pubblicata da 🌸Diletta Leotta🌸 (@dilettaleotta) in data:



Articoli simili in Televisione