Connect
To Top

Ligabue infiamma Acireale. Made in Italy tour parte alla grande

320.000 biglietti venduti in prevendita e più di 50 date

Risolto il piccolo problema alla gola che lo ha costretto a posticipare la partenza del tour, Ligabue al Pal’Art Hotel di Acireale (CT), “sold out”, ha tagliato virtualmente il nastro di partenza del “Made in Italy Palasport 2017”, tour che può vantare numeri da capogiro con oltre 320.000 biglietti venduti in prevendita.

Luciano Ligabue sarà infatti protagonista nei palasport di tutta Italia per presentare live i brani contenuti in “Made in Italy”, undicesimo disco di inediti e ventesimo album della sua carriera, oltre ai suoi grandi successi!

Foto: Jarno Iotti

Ad Acireale davvero un bagno di folla per il Liga, entusiasmo a mille e un’iniezione di adrenalina pura con un pubblico caldo ed entusiasta davanti alle prodezze canore del rocker accompagnato da  Luciano Luisi (tastiere, cori), Max Cottafavi (chitarre), Federico Poggipollini (chitarre elettriche, cori), Davide Pezzin (basso), Michael Urbano (batteria, percussioni), Massimo Greco (tromba e flicorno), Emiliano Vernizzi (sax tenore) e Corrado Terzi (sax baritono).

Ora tocca al resto del Paese: queste le date attualmente confermate dopo la prima del tour: 15 e 17 febbraio al Pal’Art Hotel di Acireale (CT); 20 e 21 febbraio al Palasport di Reggio Calabria; 23, 24 e 25 febbraio al PalaFlorio di Bari; 27 e 28 febbraio al PalaSele di Eboli; 3 e 4 marzo al PalaMaggiò di Caserta; 6 e 7 marzo al PalaEvangelisti di Perugia; 10 e 11 marzo al Modigliani Forum di Livorno; 13 e 14 marzo al Mediolanum Forum (Assago) di Milano; 17 e 18 marzo al Palarubini Alma Arena di Trieste; 20 marzo all’Adriatic Arena di Pesaro; 22 e 23 marzo al Nelson Mandela Forum di Firenze; 25 e 26 marzo al 105 Stadium di Genova; 28 e 29 marzo al Pala Alpitour di Torino; 1 e 2 aprile alla Fiera di Brescia; 4 e 5 aprile al Mediolanum Forum (Assago) di Milano; al 7 e 8 aprile all’Unipol Arena di Bologna.

Foto: Jarno Iotti

E poi ancora il 10 aprile al 105 Stadium di Rimini; 12 (data a recupero del 3 febbraio) e 13 aprile (data a recupero del 4 febbraio) al PalaLottomatica di Roma;  19 aprile al Palaonda di Bolzano; 21 e 22 aprile all’Arena Spettacoli Fiera di Padova; 24 aprile al Palaprometeo di Ancona; 26 aprile al Pala Arrex di Jesolo; 27 aprile al PalaBigi di Reggio Emilia (il ricavato del concerto andrà in beneficenza all’Associazione CuraRE Onlus e alla Fondazione Onlus GRADE);  6 e 7 maggio al Pala Bam di Mantova; 9 maggio alla Zoppas Arena di Conegliano – Treviso; 12 maggio al Pala Resega di Lugano; 14 maggio alla Forest National di Bruxelles; 17, 19 (data a recupero del 6 febbraio), 20 (data a recupero del 7 febbraio) e 21 maggio (data a recupero del 10 febbraio) al PalaLottomatica di Roma; 23 maggio al Pala Florio di Bari; 26 maggio all’Area Grandi Eventi Arena S. Elia di Cagliari.



Articoli simili in Musica