Connect
To Top

Leone Di Lernia è morto a Milano, addio ad una voce storica

Leone Di Lernia aveva 78 anni e ha lavorato allo Zoo di 105

“Sembra uno scherzo, uno dei mille fatti dallo Zoo, ma con il cuore spezzato, dobbiamo annunciare che Leone ci ha lasciato questa mattina! Riposa in pace fratello” sulla pagina Facebook dello Zoo di 105 si legge questo saluto ad una voce storica del programma, Leone Di Lernia.

Il conduttore radiofonico alcuni giorni fa era ricoverato in ospedale in gravi condizioni a causa di un cancro al fegato contro il quale combatteva da tempo, dopo essere stato operato al fegato e alla cistifellea era stato però dimesso dalla clinica.

Leone era nato a Trani il18 aprile 1938 ed era diventato noto agli inizi degli anni novanta grazie alle sue cover parodistiche e goliardiche di brani di musica dance. In radio la sua popolarità è arrivata grazie alla partecipazione al programma radiofonico di Radio Monte Carlo Fausto Terenzi Show assieme a Fausto Terenzi e Paolo Dini e ai due dischi della serie “Barhouse”.

Nel 1999 iniziò a collaborare come spalla comica al programma radiofonico “cult” di Radio 105 “Lo Zoo di 105” condotto in quel periodo da Marco Mazzoli, Fabio Alisei, Pippo Palmieri, Wender, Paolo Noise e Gibba e nel 2006 sbarcò addirittura come concorrente all’Isola dei famosi condotta da Simona Ventura.

Il figlio Davide con un post su Facebook ha parlato della scomparsa del padre scrivendo: “Un male incurabile l’ha portato via, ma non ha portato via il suo spirito che rimarrà nei nostri cuori. La famiglia Di Lernia ringrazia tutte le persone che l’hanno amato e i suoi fans. Grazie di essere esistito”.



Articoli simili in Personaggi