Connect
To Top

Roberto Fico: “Tetto dei 240mila per gli artisti Rai? Buona cosa”

Il Presidente della Vigilanza parla del tetto dei compensi in Rai

“Il tetto del 240mila Euro per gli artisti Rai? E’una buona cosa ed ha innescato un dibattito pubblico molto importante”. Lo dice l’esponente del M5S e Presidente della Vigilanza Rai Roberto Fico, ospite del programma di Rai Radio1 Un Giorno da Pecora, condotto da Giorgio Lauro e Geppi Cucciari.

Per Fico, dunque, è giusto che in Rai non ci possano essere artisti che guadagnino più di quella cifra: “Ad ora dico di sì. Negli anni si è fatto un uso improprio di queste risorse, e allora dobbiamo mettere un punto per fare chiarezza sulla questione”.

C’è chi dice che se il tetto venisse applicato la Rai rischierebbe di perdere i suoi volti più importanti, ma il Presidente della vigilanza risponde: “Non credo a queste possibili catastrofi, non polarizzerei lo scontro tra queste idee cosi diverse”.

I rumors sul mondo della tv | Leggi

A Carlo Freccero che ha detto: “i tagli al personale non funzionano quanto è il personale stesso ad essere il prodotto” Fico ribatte: “Il problema è il chi e il come si dia valore a questo prodotto. Dipende da come il tutto viene strutturato”.

Fico spiega anche quando si deciderà se il tetto dei 240mila euro verrà definitivamente applicato anche agli artisti: “Deve intervenire l’azionista, cioè il Ministero dell’Economia e quello dello Sviluppo Economico, che interpreteranno la legge”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7 + 1 =

Articoli simili in Televisione