Connect
To Top

Oscar: la gaffe del vincitore sbagliato. Il colpevole stava twittando

Scoperto il motivo della busta errata relativa al miglior film

E’ stata la gaffe dell’anno, l’annuncio alla serata degli Oscar di La La Land come miglior film poi “ritrattato” quando il cast era già sul palco e quindi la rettifica dopo quasi 2 minuti, imbarazzata e imbarazzante, con il nome del vero vincitore: Moonlight.

La PwC Pricewaterhousecooper, società di consulenza fiscale e legale famosa a livello mondiale che si occupa anche del sistema di votazione degli Academy Awards da ben 83 anni, aveva immediatamente annunciato che ci sarebbe stata un’attenta verifica dell’accaduto e così è stato.

Ora emergono i dettagli dell’errore commesso: uno dei responsabili delle buste predisposte in doppia copia con i nomi dei vincitori, buste che vengono custodite in 2 valigette sigillate fino alla premiazione, nel momento clou dell’annuncio del miglior film dell’anno era… “distratto”.

Oscar 2017: la top 10 (semiseria) dei look sul red carpet |LEGGI

L’amara verità, come spesso accade anche per incidenti mortali in auto, è che il signor Brian Cullinan, questo il nome di chi ha consegnato la busta sbagliata, in quei minuti aveva lo smartphone e stava twittando una foto di Emma Stone che aveva appena vinto l’Oscar come migliore attrice protagonista.

Arrow
Arrow
Slider

A quanto pare Cullinan è rimasto così folgorato da Emma che, guarda caso, anziché consegnare quella di Moonlight ha passato a Warren Beatty e Faye Dunaway per l’annuncio, la seconda copia della busta relativa all’Oscar di Emma Stone in La La Land, per quello che è stato l’imbarazzante annuncio sul palco del Dolby Theater di Hollywood.

Oscar 2017 con gaffe: i vincitori. Moonlight miglior film, La La Land 6 premi| LEGGI

Nei momenti salienti della consegna delle buste infatti Cullinan ha scattato la foto dell’attrice con in mano la statuetta e l’ha postata sul suo profilo di Twitter con la scritta “Best actress Emma Stone backstage! #pwc”. I tweet poi sono stati cancellati, visto che potevano essere una valida prova della sua disattenzione mentre stava lavorando.

Arrow
Arrow
Slider

La PwC fa sapere anche: “Una volta che si è verificato l’errore, i protocolli per la correzione non sono stati seguiti abbastanza rapidamente da mister Cullinan e dalla sua partner”, visto che sono passati quasi due minuti per la correzione dell’annuncio, quando sarebbe bastato, da chi conosceva già i nomi dei vincitori, alcuni istanti per reagire al “tentennamento” dei Warren Beatty e Faye Dunaway nel dare l’annuncio (segno che qualcosa non andava…) correndo sul palco per sostituire la busta.

Come prevedibile, Cheryl Boone Isaacs, presidente degli Academy Awards, ha reso noto che Brian Cullinan e la collega Martha Ruiz sono stati sollevati dal prestigioso compito di depositari delle buste con i nomi dei vincitori degli Oscar .

Casey Affleck l’Oscar più bello, quello che a Ben è sempre sfuggito | LEGGI

Foto: Ampas



Articoli simili in Cinema