Connect
To Top

Giusy Ferreri presenta l’album Girotondo e rivela: “Sono incinta”

“Hits” disco d’oro, il singolo “Volevo te” è platino… ma non solo

Dopo il successo straordinario della raccolta “Hits” , già disco d’oro, e il singolo “Volevo te” che ha scalato le classifiche  conquistando in poco tempo il disco di platino, Giusy Ferreri torna con il nuovo attesissimo album di inediti “Girotondo” (Sony Music).

“Girotondo è un album diviso in due – racconta Giusy Ferreri – la prima parte è più solare e spensierata mentre la seconda risulta più introspettiva ed emotiva. È un album che nasce dal lavoro di squadra con tanti autori e tanti stili diversi che si sono uniti per creare un progetto di cui sono molto orgogliosa”.

Britney Spears e quel giorno di 10 anni fa in cui si rasò a zero | LEGGI

Ma non c’è solo questo. Per Giusy è un momento molto speciale: la cantante, presentando il disco, ha annunciato di essere incinta: “L’ho scoperto due settimane prima di Sanremo. Ora io sono al terzo mese di gravidanza. Sul palco dell’Ariston avevo le palpitazioni e temevo di avere anche le nausee”.

Foto: Daniele Barraco

Un coronamento perfetto tra vita privata e professionale  “L’album fa venire voglia di ballare e muoversi e forse ora non è il caso” scherza la Ferreri. “Girotondo”, prodotto da Fabrizio Ferraguzzo, è composto da 14 tracce tra cui “Fa Talmente Male”, presentato proprio sul palco della 67° edizione del Festival di Sanremo, e un featuring in “L’amore mi perseguita” con Federico Zampaglione, autore del brano.

U2: dopo 26 anni Paul Rose accusa la band di plagio per “The Fly” | LEGGI

Oltre che con Zampaglione, l’album racchiude altre collaborazioni di rilievo, tra cui quella con Marco Masini, che ha scritto per lei “Immaginami”, con Tommaso Paradiso dei Thegiornalisti che ha firmato il brano “Occhi lucidi” e con altri grandi autori come Diego Mancino, Dario Faini e Roberto Casalino.

Alla luce dell’annuncio della gravidanza  le due anteprime live previste a Roma (4 aprile all’Auditorium Parco della Musica) e a Milano (12 aprile al Teatro Nuovo) verranno annullate per tutelare nel migliore dei modi la tranquillità dell’artista in questo bellissimo momento della sua vita privata. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

+ 48 = 57

Articoli simili in Musica