Connect
To Top

Emma Watson pulisce il viso alla giornalista: “Tu lo faresti per me”

Divertente reazione dell’attrice ad un problema della giornalista

Emma Watson è impegnata nella promozione del nuovo film della Disney “La Bella e la Bestia” e, come sempre accade in questi casi, sono decine le interviste a cui deve partecipare. A noi giornalisti può venire il dubbio che, a volte, gli attori ne facciano così tante da non badare molto all’interlocutore.

A quanto pare la Watson ci fa parecchio caso visto che, durante l’intervista per il canale spagnolo Movistar+, mentre stava parlando della sua esperienza sul set di “La Bella e la Bestia” la diva si è persino accorta che la giornalista, che stava in penombra rispetto a lei, aveva una macchia di inchiostro sul viso.

Le foto sexy di Emma Watson su Vanity Fair fanno discutere  |  GUARDA

Emma stava rispondendo alle domande insieme al co-protagonista, Dan Stevens, quando si è alzata e, andando dalla giornalista, le ha tolto qualcosa dal viso dicendo: “Mi dispiace tanto. So che tu lo avresti fatto per me e io lo farò per te. Hai una macchia d’inchiostro sul mento. Non ti farebbe piacere nel momento in cui vedresti questo video”.

La giornalista imbarazzata non ha potuto far altro che esclamare: “È davvero emozionante!”. E ancora Emma: “So bene cosa significa avere qualcosa su viso”. L’attrice ha poi chiamato la sua truccatrice per farle applicare un po’ di correttore. La giornalista, ancora più a disagio per l’accaduto ma anche meravigliata per il “pronto intervento make-up” di Emma: “Che vergogna!” e la Watson come se fosse una sua cara amica: “Non ti vergognare!”

Emma Watson risponde “per le rime” a chi la critica sul femminismo  |  LEGGI

Chiude scherzosamente la giornalista spagnola: “Voglio proprio dire che questo è stato il momento migliore del mio viaggio!”. E Dan Stevens aggiunge tra le risate di tutti e tre: “Il giorno in cui Emma Watson mi truccò”. Il video (GUARDA), ovviamente, è diventato subito virale!

Foto: Movistar+

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

+ 4 = 13

Articoli simili in Cinema