Connect
To Top

George Michael: l’eredità da 100 milioni di sterline alle sorelle

Aperto il testamento del cantante. Ora i funerali

George Michael è scomparso prematuramente a 53 anni il giorno di Natale, una morte inaspettata e molto triste dovuta ad un periodo della sua vita non facile. L’autopsia ha poi confermato che la causa è legata a problemi al cuore e al fegato, derivati forse da alcune dipendenze che l’artista aveva avuto in passato.

A trovare il corpo senza vita era stato Fa Fawaz, l’ex fidanzato del cantante, fidanzato giovane e rapporto non di lunga data su cui erano state espresse anche alcune perplessità da parte della stampa britannica. In molti si sono chiesti a chi andasse quindi l’eredità del divo (che con 100 milioni di dischi venduti era uno dei cantanti inglesi di maggior successo di sempre) ed ora la risposta è arrivata.

George Michael e il mistero sulla sua morte | LEGGI

Saranno le sorelle di George Michael alle quali era legatissimo a ricevere tutta l’eredità: i loro nomi sono Yioda e Melanie e proprio a quest’ultima andrà la fetta più consistente. Melanie avrà la casa da 10 milioni di sterline nel quartiere Highgate di Londra e gran parte del suo patrimonio da oltre 100 milioni di sterline. Il padre di George Michael con cui il cantante non aveva un buon rapporto, l’ottantenne Kyriacos Panayiotou, non è invece citato nel testamento. Melanie, che di professione fa la parrucchiera, ha sempre sostenuto George e lo ha affiancato nei suoi tour e nelle sue attività.

Geri Halliwell… ha un figlio da “Formula 1”. Ecco perché  | LEGGI

Terminata l’autopsia da parte degli investigatori sarà ora organizzato il funerale al quale dovrebbero partecipare le grandi amiche di Michael come Kate Mosse e Geri Halliwell. Il cantante verrà sepolto nel cimitero di Highgate accanto alla madre, la cerimonia potrebbe essere fissata per il prossimo 26 marzo.



Articoli simili in Gossip