Connect
To Top

Francesca Chillemi: “Tante porte in faccia. Volevo mollare”

L’attrice ex Miss Italia racconta i suoi periodi difficili

Oggi ha 31 anni ed è una donna consapevole. Ma quando Francesca Chillemi fu eletta Miss Italia nel 2003 era solo una 18enne. Da lì la carriera di modella e poi la televisione con la partecipazione alla quarta stagione della serie televisiva Un medico in famiglia e ad alcune trasmissioni televisive di Rai 1, tra cui I raccomandati con Carlo Conti ed Italia che vai.

Nel 2007 Francesca entra nel cast della serie TV di Canale 5, Carabinieri, in cui interpreta il ruolo di Laura Flestero, fino ad arrivare al cinema nel 2009 in Feisbum – Il film. Le ultime serie alle quali ha lavorato: L’ispettore Coliandro e Braccialetti rossi. Insomma una carriera che negli anni le ha dato tante soddisfazioni. Ma non solo, la Chillemi nel 2016 ha realizzato anche il suo sogno di diventare madre: ha avuto una bambina dal compagno Stefano Rosso.

Elena Santarelli: “Ecco cosa insegno prima di tutto ai miei figli”  | LEGGI

Eppure a Verissimo ha raccontato: “C’è stato un periodo in cui mi sono sentita giudicata e volevo mollare tutto. Mi sentivo molto giudicata e i provini per diventare attrice andavano tutti male. Incontravo persone fantastiche, ma anche persone troppo dirette”.

Francesca si sfoga e rivela: “Li sentivo dire tra loro: ‘Ma questa come ha fatto a vincere Miss Italia?’. A 18 anni non sei pronta per capire che puoi piacere o meno alla gente e così avevo deciso che forse questa non era la mia strada”.

Fedez: il pianto inaspettato del rapper | GUARDA

Per sua fortuna la tenacia e la determinazione hanno avuto la meglio e il suo curriculum parla chiaro. Ma l’ex Miss Italia ammette: “Questo lavoro è stato inaspettato, bello ma faticoso e ho preso davvero molte porte in faccia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

+ 69 = 72

Articoli simili in Personaggi