Connect
To Top

Citroën: salgono le immatricolazioni

In aumento anche le compravendite di auto usate

L’anno non sembra essere cominciato nel migliore dei modi per la Citroën, soprattutto alla luce del calo di vendite registrato a gennaio. Secondo i dati raccolti da Car Industry Analysis, infatti, il noto marchio francese ha dovuto mettere in conto un calo di automobili vendute pari a circa 20.000 unità: alla luce del picco di 80.000 auto vendute a dicembre del 2016, dunque, ci troviamo di fronte ad un calo di circa il 27% rispetto al mese precedente. Ma la situazione non sembra destinata a durare a lungo, dato il presumibile rilancio della casa automobilistica nei mesi successivi al Salone di Ginevra.

Salone di Ginevra 2017: Citroën protagonista

La Citroën è stata fra le protagoniste del Salone di Ginevra di marzo, dato che ha messo in mostra la sua nuova line-up composta da modelli quali la C-Aircross Concept e la C3 WRC. Inoltre, questo evento è stato anche l’occasione perfetta per svelare il primo prototipo della Grand C4 Picasso: in assoluto una delle perle più preziose della nuova produzione targata Citroën. In base a ciò, non è sbagliato dire che la casa francese ha avuto un grande successo al Salone di Ginevra.

Citroën: aumentano le compravendite di usato

Se da un lato la Citroën ha dovuto prendere atto del calo di vendite delle vetture nuove, da un punto di vista dell’usato questo marchio continua a collezionare successi su successi. Stando ai dati comunicati da Ansa, in base ad una ricerca effettuata da Autouncle, alcuni modelli della casa automobilistica francese, come la Citroën DS3, hanno registrato numeri davvero notevoli nel comparto della compravendita di auto usate. E non è un caso che oggi sia possibile trovare molte Citroën usate sul web, visionando gli annunci contenuti dai siti Internet specializzati.

Comprare un auto usata? Ecco alcuni consigli utili

Quando si acquista un’auto usata, bisogna sempre fare attenzione ad alcuni particolari molto importanti per la bontà dell’operazione. Ad esempio lo stato della carrozzeria, unitamente alle condizioni del motore, possono fare una grande differenza e devono essere sempre sottoposti ad un controllo certosino da parte di un meccanico specializzato. In questo caso, poi, la regola è dedicare sempre la massima attenzione all’eventuale presenza di ruggine.
Premesso che anche i documenti hanno una rilevanza decisiva, va infine aggiunta l’importanza della garanzia: in questo caso, il consiglio è sempre quello di richiederla al venditore. Essendo obbligatoria per legge, potrete far stimare l’auto e successivamente richiedere allo stesso venditore il pagamento di lavori da effettuare nel caso la vettura dimostri dei difetti non dichiarati al momento della vendita.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

+ 44 = 45

Articoli simili in Motori