Connect
To Top

Andrea Bocelli con uno spettatore “regale”: il Principe Carlo

Il tenore a Firenze si è esibito alla presenza del Principe Carlo

“E’ vero che avremo il piacere di ascoltarti? Non vedo l’ora”, il Principe Carlo ha salutato così Andrea Bocelli in occasione dell’evento organizzato a Firenze dalla Fondazione Palazzo Strozzi USA (supportata dalla Fondazione del tenore italiano).

Il Principe di Galles, in viaggio istituzionale in Italia, ha incontrato anche l’artista che qualche mese prima aveva voluto ospite alla festa dei 90 anni della madre, la Regina Elisabetta II.

Gianna Nannini commossa: ecco perché | LEGGI

Andrea Bocelli e sua moglie Veronica, vicepresidente della Andrea Bocelli Foundation, durante un incontro alla presenza anche della Duchessa di Cornovaglia, Camilla, hanno omaggiato il Principe di un Fer forgé, manufatto artistico tipico dell’isola di Haiti, zone tra le più supportate dalla sua Fondazione.

Piero Pelù e il “caso” del microfono volante | LEGGI

Durante la serata il tenore ha rappresentato l’Italia conquistando letteralmente il cuore dell’erede al trono di Gran Bretagna che gli ha tributato applausi a scena aperta insieme alla Duchessa alla fine dell’interpretazione de “La donna è mobile”.



Articoli simili in Musica