Connect
To Top

Dayane Mello per la carriera negli USA lascia la figlia in Italia

Mello: “Non sono pronta a rinunciare a quello che ho”

All’Isola dei famosi non ha avuto nemmeno il tempo di sbarcare che è subito finita in nomination e poi è stata la prima a dover abbandonare il reality, evidentemente non molto gradita né dai naufraghi, né dal pubblico. Poi Dayane Mello ha avuto un’altra flebile occasione per far parlare di sé con la “love story lampo” con Stefano Bettarini. Dopo pochi giorni lei diceva di non amarlo, lui rimarcava di aver sbagliato persona.

Dayane Mello nega di essersi innamorata di Bettarini | LEGGI

Insomma, la showgirl sudamericana non ha mietuto propriamente dei grandi successi. Ora ecco la decisione da lei annunciata in un’intervista a “Oggi”: trasferirsi in America per almeno un anno per concentrarsi sulla sua carriera. Per questo motivo ha deciso di lasciare sua figlia Sofia con il padre, suo ex compagno.

Lo spacco che ha fatto il giro del mondo di Dayane Mello a Venezia | GUARDA

“Ho 28 anni e voglio lavorare a New York. Ho girato il mondo e quella città mi potrebbe offrire molto. Mi sono rovinata per gli uomini: ho sempre cambiato programmi per loro. Prima per un cileno, poi per il papà di Sofia… stavolta non succederà. È la prima volta da quando ho 15 anni che sono single e voglio pensare solo alla mia carriera” dice la Mello.

Dayane Mello | Foto Comi /IPA

La decisione sembra presa, ma non sarà esente da critiche sui social network nei confronti della Mello, visto il progetto di lasciare in Italia la figlia piccola: “Soffrirò perché lascerò qui Sofia. Lei resterà col padre e i nonni a Como, dove è cresciuta e ha tutti i suoi riferimenti. È una scelta difficile ma come modella ho 3-4 anni di lavoro intenso e devo pensare al mio futuro e a quello di Sofia”.

Stefano Bettarini: “Dayane Mello non era la persona che credevo” | LEGGI

Poi ecco una sorta di “giustificazione” che forse non troverà d’accordo tutte le sue connazionali: “Noi donne brasiliane abbiamo una mentalità diversa rispetto ai figli: li consideriamo figli del mondo, non solo nostri”. Dayane Mello conclude così: “Alla mia età non sono pronta a rinunciare a quello che ho costruito perché sono madre: diventerei una donna frustrata e sarei una mamma infelice”.



Articoli simili in Gossip