Connect
To Top

Grande Fratello VIP: ci saranno Valerio Scanu e Giulia De Lellis?

In autunno dovrebbe partire la seconda edizione

L’edizione del “Grande Fratello Vip” del 2016 è stata un successo di ascolti, con la finale che ha segnato uno share del 26,36% decretando il successo di Alessia Macari la ciociara di “Avanti un altro”, per quest’anno (l’appuntamento è in autunno su Canale5) non sappiamo ancora chi sarà il favorito, ma già trapelano le prime voci sui concorrenti.

GF VIP: bufera sulle parole di Bettarini e Clemente Russo |LEGGI

Innanzitutto le conferme: ci sarà ancora Ilary Blasi al timone della trasmissione, affiancata dal pungente Alfonso Signorini. Per quanto riguarda i Vip sembra cosa fatta per Giulia De Lellis che già era entrata nella casa in qualità di fidanzata di Andrea Damante e se l’era presa con Asia Nuccetelli per le sue presunte mire verso l’ex tronista.

 

#myfavourite @waikiki_beachwear 💙 #bianca#me#sea#sun#waikikibeachwear#GDL#joy#fashionph#oltre

Un post condiviso da Giulia (@giuliadelellis103) in data:

Alessia Macari vince il “Grande Fratello Vip” |LEGGI

Anche Valerio Scanu sembra vicino all’ingresso nella casa e il cantante sardo non sarà l’unico della corte di Maria De Filippi a fare il giro dei vari talent e reality, Claudio Sona sembra un altro papabile concorrente e per lui potrebbe essere il modo di ritrovarsi dopo la fine della relazione con Mario Serpa.

 

Bacio mano “Cioci” presto out . Disponibile su www.Alessiamacari.it #cioci

Un post condiviso da Alessia Macari (@alessiamacari) in data:

Claudio Sona: pietra sopra su Mario |LEGGI

Oltre il grande successo di pubblico la prima edizione ha fatto parlare di sè per una polemica che ha coinvolto Stefano Bettarini e Clemente Russo: i due campioni erano stati sorpresi mentre l’ex di Simona Ventura elencava le sue conquiste femminili con tanto di nomi e cognomi, con il pugile che si lasciava andare a commenti poco gentili. Seguirono polemiche, accuse di sessismo e pure un’ interrogazione parlamentare.

Ruggero Biamonti


Articoli simili in Televisione