Connect
To Top

Cannes 2017, per il secondo anno di seguito Italia “zeru tituli”

Attesa, intanto, per “Twin Peaks – il Ritorno” al Festival

A Cannes 2017, come l’anno scorso, non ci saranno film italiani in concorso, oltre alla nostra, la 70ma edizione (che si terrà dal 17 al 28 maggio), farà a meno delle cinematografie indiane, spagnole e sudamericane. Nessun commento in conferenza stampa da parte di Thierry Fremaux (direttore artistico) se non un semplice: “Questa è la situazione”.

Il Belpaese sarà rappresentato dal nostro Sergio Castellitto con “Fortunata”, tratto dal romanzo della moglie Margaret Mazzantini e interpretato da Jasmine Trinca e Stefano Accorsi, e Annarita Zambrano, al suo esordio con “Apres la guerre”. Entrambe le opere però non saranno nel concorso ufficiale, ma nella sezione Un certain regard.

Cannes, i vincitori della scorsa edizione e i look più maliziosi |LEGGI

 

Great artists are born on January 20th. Yes we are. #davidlynch #mitjabokun #art #january

Un post condiviso da Mitja Bokun (@mitjabokunillustrations) in data:

Molto atteso David Lynch che in Costa Azzurra arriverà per presentare due episodi di “Twin Peaks – il Ritorno”, in anteprima rispetto al debutto italiano che avverrà in contemporanea con quello statunitense la notte tra il 20 e il 21 maggio alle 3.50 su Sky Atlantic HD. Lo stesso episodio in italiano andrà in onda venerdì 26 maggio alle 21.15 su Sky Atlantic HD. 

Torna “Twin Peaks”: una trattativa lunga e difficile |LEGGI

Oltre al visionario regista di “Mulholland Drive”, giungerà da oltreoceano Jane Campion per presentare i primi episodi della seconda stagione di “Top of the lake”, insomma un festival per palati fini che però sa ospitare anche prodotti televisivi quando sono di alta qualità

Visto che nel concorso ufficiale non ci saranno film italiani consoliamoci (oltre che con i già citati Castellitto e Zambrano) con Monica Bellucci, qui praticamente nella sua seconda patria a fare da madrina e la bellissima Claudia Cardinale, ritratta danzante nella locandina del Festival.

Ruggero Biamonti


Articoli simili in Cinema