Connect
To Top

Al Bano Carrisi: “Ora sto bene. Il mio cuore ha fatto i capricci”

Il cantante in pausa “obbligata” pensa al tour e non solo

Al Bano Carrisi parla del suo stato di salute ma anche dei suoi progetti musicali per il futuro dopo l’intervento al cuore e il malore – si era parlato di una leggera ischemia – che l’aveva costretto allo stop. “Come sto oggi? Sto bene grazie a Dio, il mio cuore ha fatto i suoi capricci, il cervello, per non farlo sentire da solo, ha fatto lo stesso. Ma ho resistito bene a queste due bottarelle e mi sto riprendendo”.

Con la sua solita tempra e ironia il cantante pugliese f capire, insomma, che non lo ferma nessuno ed è già pronto a rimettersi in attività. Al Bano è stato ospite di Un Giorno da Pecora, il programma di Rai Radio1 e ha parlato anche della sua canzone sanremese, intitolata ‘Di Rose e di Spine’.

Al Bano: “A Sanremo sono stato vittima di un’ingiustizia” | LEGGI

“Ci sono più spine che rose, nel senso che mi aspettavo molto di più da questo brano, che è di una musicalità eccezionale” spiega con onestà Albano, ma già guarda avanti ed è proiettato al primo giugno quando partirà il suo tour? 

“E’ confermato. Avrei iniziato il 22 aprile, con un concerto a Zurigo, ma mi hanno detto di cancellare tutto per trenta giorni, è la prima volta che mi succede. Dovrò stare fermo fino al giorno del mio compleanno, il 20 maggio, quando mi esibirò in Bulgaria”.

A Milano mostra fotografica della figlia di Al Bano, Romina Carrisi Power | LEGGI

Al Bano spiega anche come ha intenzione di passare queste settimana di riposo forzato. Certo non se ne starà con le mani in mano: “Sarò a casa con Loredana e con i miei figli, e mio occuperò intensamente del mio vino e dei miei terreni”.

E in estate al suo fianco avrà l’ex moglie Romina Power sul palcoscenico per quattro eventi speciali dopo il successo del festival di Sanremo nel 2015 e la tournée in Russia: i concerti sono fissati per il 28 luglio all’auditorium Parco della musica di Roma, il 29 all’anfiteatro La Civitella di Tivoli, il 6 agosto a Santa Margherita di Pula e l’8 all’Arena della Regina di Cattolica.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 + = 22

Articoli simili in Musica