Connect
To Top

Lutto a Hollywood, morto Michael Mantenuto ex star della Disney

L’attore si è spento a 35 anni. E’ stato un suicidio

Michael Mantenuto è stato trovato morto il 24 aprile a Washington nell’abitacolo della sua auto dopo essersi sparato alla testa, come riporta il Daily Mail. Aveva appena 35 anni e lascia la moglie Kati Vienneau e i due figli: Ava e Leo.

Ex talento dell’hockey su ghiaccio, sport che gli ha permesso di interpretare senza problemi il suo film di maggiore successo “Miracle”, storia della nazionale olimpica che guadagnò la medaglia d’oro nel 1980 battendo in finale l’Unione Sovietica.

La stella di Matthew McConaughey |LEGGI

Dopo questa produzione Disney Mantenuto ha partecipato solamente ad altri due film, in particolare “Surfer, Dude” con Matthew McConaughey, prima di abbandonare la carriera cinematografica e arruolarsi nelle forze speciali.

 

Un post condiviso da Michael Mantenuto (@m_mantenuto1950) in data:

Proprio il col. Guillaume Beaurpere, ha espresso grande sofferenza per la sua morte e ha voluto ricordarlo con un post su Facebook con queste parole:”Quelli di voi che conoscevano Mike lo ricorderanno per il suo appassionato amore per la famiglia e per il suo impegno nelle forze speciali … Siamo tutti qui per sostenere la famiglia in qualsiasi modo possibile e ci impegniamo a farlo con tutti i mezzi. Le nostre più profonde condoglianze vanno alla famiglia, agli amici e ai compagni di squadra. Siamo impegnati a sostenerli in questo momento difficile di perdita e dolore.”

Ruggero Biamonti



Articoli simili in Cinema