Connect
To Top

George Clooney e Amal sono genitori. Nati i gemelli Ella e Alexander

I Clooney hanno annunciato con ironia la nascita dei gemelli

George Clooney e la moglie Amal Alamuddin festeggiano la nascita dei loro due gemelli. Il portavoce dell’attore Stan Rosenfield ha annunciato così la lieta notizia: “Questa mattina Amal e George hanno accolto Ella e Alexander Clooney nelle loro vite. Ella, Alexander e Amal sono tutti sani, felici e soddisfatti. George è sedato e dovrebbe riprendersi in pochi giorni”.

Chiaro riferimento scherzoso a Clooney che per anni si è detto, prima, single convinto, poi sostenitore del fatto di non essere adatto a fare il padre. Ma, a quanto pare, dopo aver conosciuto la bella avvocatessa Amal tutte le sue convinzioni sono cadute e, ironia della sorte, la sua compagna ha avuto due figli in un colpo solo, per far recuperare al bel George, forse, il tempo perduto.

Clooney e l’incredulità di essere padre | LEGGI

Una fonte vicina alla famiglia ha rivelato a People: “Questa è una buona notizia. Siamo molto, molto felici. George sarà un grande padre per i due gemelli “. Le fonti hanno confermato a febbraio che l’attore e l’avvocatessa specializzata in diritti umani avrebbero avuto due figli. Età giusta per George che ha 56 anni, mentre Amal ne ha 39.

Foto: PrPhotos

Il bel gesto per i cani di George e Amal | LEGGI

Il primo amico di Clooney che aveva confermato i rumors alla stampa era stato l’attore Matt Damon dicendo a Entertainment Tonight Canada, “Stavo lavorando con lui lo scorso autunno e mi ha tirato da parte dietro al set per dirmi che Amal era incinta, così sono scoppiato a  piangere. Sono stato così felice di lui”.

Quando Matt Damon svelò che Clooney sarebbe diventato papà | LEGGI

Foto: PrPhotos



Articoli simili in Gossip