Connect
To Top

Rocco Siffredi, Efe Bal lo insulta e lui risponde così

Dura accusa della trans all’ attore

“A una certa età è meglio non fare più porno”, solo per queste parole, pronunciate dalla nota transessuale Efe Bal verso un monumento del cinema hard, ci immaginiamo un Rocco Siffredi offeso e su tutte le furie, pronto a rispondere per le rime a un insulto simile.

Non incurante del pericolo la Bal rincara la dose: “Mi dispiace che (Malena, n.d.r.) abbia dovuto recitare con un “vecchietto” come Rocco. Ci sono in giro così tanti bei ragazzi, giovani e dotati. Non è piacevole vedere un uomo della sua età girare ancora certe scene. Rocco ritirati ora che sei in tempo, non vorrai andare avanti a fare film hard fino a ottant’anni”.

 

Ready to go to set

Un post condiviso da Rocco Tano (@roccosiffredi_official) in data:

Malena rivela: “Con Rocco Siffredi sul set ho provato piacere” |LEGGI

La 39enne trans di origine turche non è nuova a provocazioni simili. La ricordiamo recentemente mentre viaggiava nuda sul volo Bruxelles-Milano. Oppure quando aveva tappezzato Milano di manifesti candidandosi come “Ministro dei lavori particolari”.

 

Un post condiviso da Rocco Tano (@roccosiffredi_official) in data:

Rocco Siffredi: “Sono tornato sul set. Non ero più me stesso” |LEGGI

Ora se ne esce con una accusa a un mito come Rocco, da poco elogiato dalla stessa protagonista Malena (“Mai visto nulla del genere”). Il diretto interessato invece non si scompone e signorilmente risponde: “Mi ha chiamato vecchio e nonno ma io non cado nelle provocazioni specialmente di questa persona”.

Ruggero Biamonti



Articoli simili in Gossip