Connect
To Top

La passione per le Serie TV in Italia supera quella per il cinema

Gli italiani sono veri TV-addicted

Ore e ore trascorse di fronte alla TV, a gustarci le nuove serie o le puntate di quelle storiche, che ci hanno appassionato sin da ragazzini: oggi siamo questo e non è necessariamente un male. Soprattutto alla luce del fatto che, comunque, riusciamo a bilanciare le nostre ore di intrattenimento aggiungendo qualcosa e sacrificando qualcos’altro: non è un caso che, in Italia, le serie TV abbiano surclassato persino il cinema. Oggi, infatti, gli italiani preferiscono gustarsi una serie in salotto, piuttosto che andare al cinema a vedere i capolavori di Hollywood, come sostiene uno studio francese.

Italiani e TV: si alza la media di visione

Stando all’azienda francese Mediametrie, noi italiani siamo dei veri e propri TV-addicted, al punto che rispetto all’anno passato la media del tempo trascorso di fronte all’elettrodomestico si è alzata di 4 minuti: considerando che si tratta di una media giornaliera, non è poco. E l’importanza di questi numeri la si nota soprattutto quando ci paragoniamo ai cittadini degli altri paesi: in Inghilterra la media è scesa di 2 minuti, mentre in Francia addirittura di 4. Di fatto, noi preferiamo le poltrone del salotto al cinema e questo è ovviamente merito dei tanti contenuti appassionanti che vengono trasmessi: in primis delle serie TV, ma anche dei film, dei documentari e – per i genitori costretti ad accontentare i bimbi – dei cartoni animati.

Serie TV: perché questa passione?

Negli ultimi anni le serie TV hanno nettamente scavalcato nella classifica dei preferiti non solo il cinema, ma anche i film e gli eventi sportivi trasmessi in televisione. Perché questa passione così dirompente? Perché durano molte puntate e stagioni e perché ci catapultano in mondi fantastici ma anche molto aderenti alle nostre realtà. E poi i personaggi sono decisamente ben caratterizzati, rispetto alle canoniche pellicole. Ma la diffusione delle suddette serie è stata favorita anche dalle pay-tv come Mediaset, che trasmette tantissime Serie TV distribuite in 8 canali ed in ben 1.000 ore di prime visioni.

Le serie TV ci fanno stare bene

Vedere una serie TV ci fa star bene con noi stessi, e con gli altri: com’è possibile? Perché essendo molto realistiche tendiamo ad immedesimarci nei personaggi e nelle storie, vivendole dunque con una passione che non appartiene agli altri contenuti televisivi. E poi le serie televisive ci consentono anche di confrontarci con gli altri, di chiacchierare di questo o di quel personaggio, di teorizzare sul perché certe cose sono accadute e verso quale finale si muoverà la serie. Dunque le serie TV funzionano come un vero e proprio aggregatore sociale. Infine, la passione che viviamo ci fa produrre maggiori endorfine, cosa che ha un reale effetto fisico sulla nostra sensazione di felicità.



Articoli simili in Televisione