Connect
To Top

Jay-Z nel nuovo album chiede scusa a Beyoncé per i suoi tradimenti

Il rapper marito della cantante ammette i suoi errori nel nuovo album

Nello scorso aprile è uscito l’ultimo album di Beyoncé “Lemonade”. Ecco la risposta in musica del marito Jay-Z, che ha pubblicato “4:44”. Nel brano omonimo e in altre canzoni contenute nel cd, il rapper fa mea culpa e i riferimenti personali e privati sono palesi soprattutto quando cita in alcune strofe anche la loro prima figlia Blue Ivy e la cognata Solange.

Solange Knowles picchia il cognato Jay Z davanti alla sorella Beyoncé |LEGGI

Nel brano 4:44 Jay-Z conferma le indiscrezioni dello scorso anno su alcuni suoi presunti tradimenti alle spalle della moglie. Beyoncé stessa ne cantava in Lemonade, alludendo a una certa Becky dai bei capelli. Una strofa in particolare recita: “What good is a ménage à trois when you have a soulmate?” Tradotto: “Cosa c’è di buono in una cosa a tre quando hai un’anima gemella?”. Poi nella canzone “Family Feud”, dove si sente anche Beyoncé in sottofondo, Jay-Z Jay-Z cita lui stesso la famosa Becky: “Let me alone, Becky. A man that don’t take care his family can’t be rich”. (Lasciami solo Becky. Un uomo che non si prende cura della propria famiglia, non può essere ricco).

Foto: PrPhotos

Adele, colpo di scena: questo è stato il suo ultimo tour musicale? |LEGGI

Anche il titolo dell’album è una risposta a Beyoncé esso stesso perchè 4:44 fa riferimento all’album di Beyoncé pubblicato el 2011 e intitolato 4. Infine il riferimento al famoso episodio in cui Solange lo picchiava in ascensore. Nella canzone “Kill Jay-Z” il rapper scrive: “You egged Solange on, Knowin’ all along”. (Hai incoraggiato Solange, sapeva tutto). Chissà se ora con le pubbliche scuse – in un verso canta “Mi scuso se sono stato spesso un donnaiolo” – e l’arrivo dei due gemellini inizierà a regnare la pace tra i due tormentati coniugi. Intanto si cerca di capire chi possa essere Becky nella realtà.

Roberta Mazzacane



Articoli simili in Gossip