Connect
To Top

Morgan contro Fabio Fazio, “12 milioni per un uomo senza alcuna specificità”

Il musicista è un fiume in piena contro il conduttore

Sono stati i protagonisti di molti articoli degli ultimi mesi che trattavano di televisione e ora si ritrovano uno contro l’altro. Morgan ha fatto parlare di sé per essersene andato da Amici sbattendo la porta e Fabio Fazio per il tira e molla con la Rai e il successivo rinnovo del contratto per una cifra molto alta. Ora è il cantante che attacca il conduttore ligure.

E’ un fiume in piena Morgan e il suo bersaglio e Fabio Fazio che attacca senza mezzi termini: “Danno milioni di euro a un uomo senza alcuna specificità o eccellenza in qualsivoglia settore dello spettacolo o della cultura”. Secondo il cantautore il grande successo delle sue trasmissioni dipende non dalla sua bravura, ma dall’importanza degli ospiti che intervengono.

 

Nel backstage di Ballando con le stelle…

Un post condiviso da Marco “Morgan” Castoldi (@inartemorgan) in data:

Paolo Villaggio è morto. Addio Ragionier Ugo Fantozzi|LEGGI

Paolo Villaggio, le frasi mitiche di Fantozzi e Fracchia da non dimenticare |LEGGI

 

Morgan se la prende anche coi dirigenti Rai che hanno rinnovato a Fazio un contratto milionario (compenso che ritiene inadeguato) per i prossimi quattro anni, mentre hanno completamente snobbato le sue proposte. Il musicista fa appello poi ai suoi colleghi chiamandoli a raccolta per un boicottaggio della trasmissione: “Se avete i c…..i come uomini e avete una coscienza civile, non andate ospiti da Fazio”.

Quentin Tarantino prende moglie, sposerà la cantante Daniella Pick |LEGGI

Ce n’è anche per Massimo Giletti, alle prese con la mancata conferma della sua Arena, al quale la Rai aveva proposto di presentare alcune prime serate a tema musicale. Morgan, ritenendolo inadeguato, lo ha definito ironicamente “grande musicista” . Conclude infine sostenendo che il contratto di Fazio potrebbe essere perseguito per vie legali, in quanto va a ledere il rispetto delle norme democratiche e costituzionali, sulle modalità di impiego del denaro proveniente dal canone dei cittadini.

Ruggero Biamonti


Articoli simili in Televisione