Connect
To Top

Jennifer Lopez, poliziotta corrotta nella serie Shades of Blue

Un ruolo impegnativo per lei

Non è la solita commedia romantica, ma si tratta di un caso di police procedural, una fiction nera ambientata a New York che vede come protagonista Jennifer Lopez nel ruolo di una poliziotta corrotta che opera nel borough di Brooklyn.

Domani, mercoledì 5 luglio alle ore 21.10, debutta su Canale 5 in prima visione tv, la serie rivelazione “Shades of blue”, interpretata e prodotta da Jennifer Lopez.

Morgan contro Fabio Fazio, “12 milioni per un uomo senza alcuna specificità” |LEGGI

J.Lo, al suo esordio come protagonista in un prodotto seriale per la tv, veste i panni di Harlee Santos, una detective corrotta di New York costretta a collaborare con una squadra anticorruzione dell’FBI e a tradire i suoi colleghi, tra cui il tenente Bill Wozniak (interpretato da Ray Liotta).

Massimo Giletti lascia la Rai |LEGGI

La prima stagione della serie, girata interamente per le strade di New York, ha raccolto già dal primo episodio incredibili risultati d’ascolto. Acclamato da pubblico e critica, il telefilm è stato rinnovato immediatamente per una 2° e 3° stagione.

Insieme a Jennifer Lopez, in qualità di produttore esecutivo, il Premio Oscar Barry Levinson. Nel cast figura anche Drea de Matteo (“I Soprano”) che interpreta l’agente di polizia Tess Nazario.


Articoli simili in Televisione