Connect
To Top

Milton Morales arrestato a Miami, si era presentato come poliziotto

L’ex ballerino fermato dalla polizia americana

E’ stato un sex symbol dei primi anni 2000. Moro, con occhi chiari, ha saputo incantare migliaia di donne con le sue movenze sensuali e non solo con la sua bellezza. Dopo avere fatto il modello calcando le passerelle più prestigiose si è fatto conoscere al grande pubblico per avere partecipato a uno spot di una nota marca di intimo con Natalia Estrada.

Ora Milton Morales è nei guai. Pare infatti che a Miami abbia fermato una donna dopo essersi finto poliziotto, peccato che, per ironia della sorte, la donna fermata fosse una vera poliziotta. L’ex ballerino e modello si trovava negli Stati Uniti dove già da qualche anno si era trasferito per iniziare la carriera di artista dopo quella televisiva.

Belen Rodriguez al naturale senza ceretta attaccata dal web |LEGGI

Foto: Dipartimento di Polizia di Miami

“Polizia! Si fermi immediatamente!”, così pare abbia gridato Milton alla donna che aveva davanti, ma lui si difende dicendo: “Non mi sono presentato come un poliziotto. Le ho solo detto di fermarsi perché stava parlando al cellulare ed è pericoloso guidare con il telefono in mano”. Uno scherzo finito male, oppure una semplice guasconata, chissà…

Tina Kunakey, la bella di Vincent Cassel in uno scatto hot senza mutandine |LEGGI

La signora fermata Kenia Fallat, non aveva però troppa voglia di scherzare e non si è fatta incantare dal fascino del bel cubano, fatto sta che ci ritroviamo a parlare di Milton Morales, dopo quasi dieci anni in cui si erano completamente perse le tracce di lui. L’ultima apparizione di cui abbiamo memoria è ne La Fattoria condotta da Daria Bignardi e ora lo ritroviamo con qualche anno in più e con lo sguardo perso tipico di chi è sottoposto a una fotografia segnaletica.

Ruggero Biamonti


Articoli simili in Gossip