Connect
To Top

Arredamento casa vacanza: idee per un soggiorno fresco e accogliente

I consigli per rendere il vostro soggiorno in vacanza più piacevole

Chi ha la fortuna di possedere una seconda casa, magari in montagna o vicino ad una località balneare, ha anche un posto in cui vivere al massimo del suo splendore il periodo estivo, fondamentale per staccare la spina dal tran tran quotidiano che regna durante l’anno. Proprio per tale ragione, una casa vacanza deve sempre poter contare su un arredo consono al suo scopo: ovvero creare un ambiente che sia funzionale allo svago ma anche rilassante, così da permettere a chi lo abita di dedicarsi al puro relax scaricando lo stress accumulato durante i mesi passati. Ecco perché oggi vedremo come arredare il soggiorno di una casa vacanza in modo fresco e accogliente.

Come arredare il soggiorno della casa vacanza: i colori

I colori sono fondamentali per l’arredamento di una casa vacanza, soprattutto per quanto concerne il soggiorno, ovvero l’ambiente che – dopo la camera da letto – vivremo per la maggior parte del tempo. Questo perché i colori devono trasmettere pace e relax, in quanto sono proprio loro i primi responsabili dell’atmosfera di un salotto. Ma quali colori scegliere? Il bianco è ideale in quanto sinonimo di purezza, e perché aiuta la diffusione della luce naturale nel soggiorno. Anche il grigio è un’opzione da non sottovalutare, soprattutto se unito al blu, per uno stile puramente nordico e rilassante. E non dimenticatevi delle tende, importanti sia per il colore, sia per il tessuto (meglio sceglierne uno leggero).

Come creare il perfetto angolo per la Tv in salotto?

Il salotto è l’epicentro del nostro relax estivo: dopo una mattinata a mare, o un pomeriggio passato in giro, è lui che dovrà accoglierci e farci riposare le membra. Ecco perché l’angolo Tv diventa importantissimo per un soggiorno puramente estivo: rilassarsi di fronte al televisore, infatti, è un must per il relax nudo e crudo. Fra le altre cose, oggi si trovano tantissime offerte tv online, cosa che vi permette di comprare una televisione di ultima generazione a poco prezzo. Non prima, però, di aver preso le misure e di aver pensato ad un mobiletto che possa ospitarla. Ed il divano? Posizionatelo sempre ad una distanza congrua, per non rovinarvi gli occhi.

Arredo salotto estivo: e le decorazioni?

La zona living necessita di un mobilio semplice, preferibilmente in legno e con colori che siano intonati al resto del salotto. Inoltre, ricordatevi sempre dell’importanza di un’atmosfera rilassata e gioviale, che potrete impreziosire appendendo delle stampe estive sulle pareti e sostituendo possibilmente anche i tappeti invernali, magari optando per tappetini leggeri e bianchi. Infine, le piante possono diventare un’occasione unica per decorare un salotto estivo, perché regalano colore e freschezza alla zona living, e perché sanno anche come allietarvi l’umore in ogni momento della giornata.


Articoli simili in Lifestyle