Connect
To Top

Dolph Lundgren tornerà ad essere Ivan Drago in “Creed 2”

L’attore è entusiasta per la nuova esperienza

Dolph Lundgren tornerà ad interpretare lo spietato Ivan Drago, il famoso antagonista di Rocky in “Rocky IV”. A darne la conferma è Sylvester Stallone che in un’intervista rilasciata a TMZ ha annunciato la presenza di Dolph nel cast e scherzando ha aggiunto: “”Gli tirerò un pugno, non posso non colpirlo almeno una volta!”.

Lundgren, dal canto suo, è molto eccitato dalla notizia ed una conferma è l’ultmimo video che ha condiviso su Instagram, nel quale Dulph è impegnato in un duro allenamento. L’attore svedese vorrà, infatti, mantenere lo stesso aspetto minaccioso e freddo con cui siamo abituati a ricordarlo. Lundgren è impegnato inoltre nel film DC “Aquaman” nel quale interpreterà il ruolo di Re Nereus.

https://www.instagram.com/p/BYD5iihAWlz/?hl=it&taken-by=dolphlundgren

Ecco cosa pensa Kevin Spacey di Hollywood | LEGGI

L’attore quindi tornerà ad interpretare quell’Ivan Drago che tanto aveva stupito per la sua disumanità: spietato e con un sorriso sprezzante, Drago voleva vincere a tutti i costi, e per questo non rinunciava all’uso di steroidi. Con la guerra fredda che all’epoca del film ancora incombeva, questa spietata macchina da guerra rappresentava alla perfezione l’idea che il popolo americano aveva della Russia.

Annunciato il nuovo spin-off di Star Wars | LEGGI

Di “Creed 2” si sa ancora poco e non è ancora stata stabilita una data di produzione. Una cosa però è certa e cioè l’idea che Stallone ha del nuovo film: in una recente intervista, infatti, l’attore aveva dichiarato che il suo sogno sarebbe quello di vedere uno scontro tra i figli dei due titani: Adonis Johnson (figlio di Apollo Creed, il pugile ucciso da Ivan Drago sul ring in “Rocky IV”) contro il figlio di Ivan Drago. Ma per avere altre conferme o smentite si dovranno attendere le prossime novità sul film.

Mattia Landoni



Articoli simili in Cinema