Connect
To Top

Enrico Papi conduce: “Guess My Age”, un programma tutto da scoprire

Ecco alcune anticipazioni

Enrico Papi, uno dei conduttori più amati della televisione italiana, arriva dal 28 agosto su TV8. A lui è affidata la conduzione quotidiana, dal lunedì al venerdì alle 20.30, di Guess my Age – Indovina l’età, il nuovo programma di access prima time in prima tv assoluta, che ha una sola regola: indovinare l’età di 7 sconosciuti. In ogni puntata, per difendere il montepremi iniziale di 100 mila euro, una coppia di concorrenti deve cercare di indovinare l’anno di nascita di 7 persone mai viste prima.

Anna Tatangelo e Gigi D’Alessio, un amore che non si spegnerà mai? |LEGGI
Nelle prime 6 manche, i concorrenti hanno a disposizione 6 indizi: la Canzone, un brano musicale uscito lo stesso anno di nascita dello sconosciuto; il Vip, la foto di un personaggio famoso che ha la sua stessa età; il Ricordo, il racconto di una aneddoto della sua vita; la Cronaca, un fatto di attualità che ha segnato il suo anno di nascita; lo Spettacolo, un evento del mondo dell’intrattenimento accaduto in quella stessa data; e lo Zoom, la possibilità di scrutare lo sconosciuto più da vicino. Ogni anno di differenza tra la risposta data dai concorrenti e la reale età dello sconosciuto fa assottigliare irrimediabilmente il premio in palio.


Gianni Morandi, “d’amore d’autore” è il suo 40 esimo album |LEGGI

Dopo aver indovinato l’età dei primi 6 sconosciuti, la coppia di concorrenti si gioca il tutto per tutto nella sfida finale. Questa volta, per indovinare l’età esatta del settimo sconosciuto – il più enigmatico e misterioso – i concorrenti possono contare su 4 tentativi e altrettanti indizi: ad ogni errore il montepremi preservato fino a quel momento si dimezza inesorabilmente.


Riccardo Marcuzzo, un gesto da cuore d’oro |LEGGI

Guess my Age – Indovina l’età è un format Vivendi, prodotto da Magnolia per TV8, in onda anche in Francia, Germania, Austria, Slovacchia e Ungheria. Scritto da Paolo Cucco, Marco Elia, Pietro Gorini e Francesco Dall’Olio, regia di Alessio Pollacci, scenografie di Stefania Conti, direzione della fotografia di Franco Fratus.



Articoli simili in Televisione