Connect
To Top

Jennifer Lawrence: arrivano i fischi per lei alla mostra di Venezia

A Venezia la pellicola Mother! non è stata apprezzata

Forse è proprio perché non ha nessun profilo social che sono tutti così tanto curiosi di vedere Jennifer Lawrence al Festival di Venezia 2017. Le foto dell’attrice americana più pagata di Hollywood sono sempre rare e per lo più rubate, ultimamente infatti, sono più frequenti i fumetti che la ritraggono.

Chiara Ferragni incinta, Fedez presto papà |LEGGI

Al riguardo, in Laguna si mormora che Jennifer Lawrence sia in città già da qualche giorno, alcune foto la ritraggono appena arrivata all’aeroporto, lo scorso sabato, a fianco del suo attuale fidanzato, Darren Aronofsky, regista de “Il cigno nero” e ora del film thriller Mother! di cui Jennifer è la protagonista.

Brad Pitt: “Non sono stato il marito che meritavi” |LEGGI

Alla mostra però arrivano i fischi per “Mother!”, a quanto pare il film è troppo eccentrico e, a tratti, incomprensibile fino a porre domande sul senso della creazione artistica, della fama, del bisogno di trovare guide spirituali e sul senso della vita. Interrogativi a cui, alla prima proiezione stampa, hanno risposto molti buu e fischi. L’accoglienza più negativa, al settimo giorno del festival di Venezia 74.

George Clooney: “Mio figlio è un teppista” |LEGGI

La ragazza biondissima con gli occhi celesti, nata a Louisville e cresciuta nel Kentucky che all’età di 27 anni, compiuti lo scorso Ferragosto, ha già vinto tre Golden Globe, per “Il lato positivo”, American Hustle, Joy, e un premio Oscar per Il lato positivo e a Venezia si è già aggiudicata il Premio Mastroianni alla 65 Mostra del Cinema per il film “The Burning Plain”.

L.A.



Articoli simili in Cinema