x

x

La Cuccarini e il tributo alla Carrà: “tutta ipocrisia” secondo la Parisi

La Cuccarini come tutti decide di spendere delle parole per la scomparsa della Carrà, ma sarebbero parole false, come sottolinea prontamente la Parisi, ricordando un episodio del 2014

di Redazione Rumors.it | 10 Luglio 2021
Foto: Mediaset

La morte ha un potere immenso, quello di avvicinare o dividere le persone. Solitamente le morti delle persone iconiche, che sono stati riferimenti nella vita di molte persone, uniscono le persone, ma il caso di Raffaella Carrà prevede un’eccezione. Da poco infatti la fantastica Raffaella ha abbandonato il mondo terreno, lasciando un solco nel cuore degli italiani, e non solo. Molti sono quelli che hanno voluto quindi spendere delle parole per ricordare la fantastica donna, e tra queste persone si annovera anche Lorella Cuccarini.

Chiara Ferragni sul red carpet di Cannes: è già polemica |LEGGI

La giudice di Amici infatti deciso di twittare: “Non è possibile, il mito di sempre è rinato in Cielo. Rip Raffaella”, un messaggio che ha estremamente infastidito la sua storica nemica Heather Parisi. Così, un semplice messaggio di tributo si è trasformato in un pretesto per riportare a galla l’antagonismo delle due donne, che risale a tanti anni fa, quando Pippo Baudo propose alle due donne di lavorare insieme. Al tempo la Parisi aveva commentato questo affiancamento con una frase che pose subito una croce su una qualsiasi possibile amicizia: “Ma io sono la Parisi e non posso esibirmi con questa ballineretta“.

Lorella Cuccarini Heather Parisi

Foto: Archivio

Stefania Orlando rivela i piani per il futuro: “Io e Simone vogliamo allargare la famiglia” |SCOPRI DI PIÙ

Da allora le due si odiano amaramente, punzecchiandosi continuamente in modo pubblico. La Carrà rientra in tutto questo discorso in quanto, nel 2014, la Cuccarini avrebbe dovuto fare parte della giuria del talent Forte forte forte, condotto dalla stessa Raffaella su Rai 1. Alla fine la Cuccarini non ne divenne più conduttrice. Ciò che Lorella criticò moltissimo alla Carrà fu il fatto che la notizia non le fu data direttamente da lei, quanto dal suo agente. Raffaella si scusò pubblicamente, ammettendo di non essersi comportata nel modo corretto, ma Lorella non la perdonò, come scrisse in un tweet: “Non ci siamo incontrate per 30 anni. Spero di non incontrarti nei prossimi 30. Umanamente sei stata un’amara delusione“.

Barbara D’Urso come non l’avete mai vista: smoking bianco e fascia tricolore. Ecco perché |LEGGI

Lorella Cuccarini Heather Parisi: la Carrà riporta a galla il litigio

Quando quindi Lorella ha scritto questo tributo nei confronti della Carrà, subito Heather Parisi, che fu scelta dalla Carrà come protagonista della prima storica puntata di “Carràmba! Che sorpresa”, ha deciso di intervenire per polemizzare: “È sorprendente il potere che ha la morte umana di far rinsavire anche il più imperterrito degli ipocriti al punto tale da fargli ammettere financo la propria ipocrisia“, ha scritto la showgirl in risposta al commento di Lorella.