x

x

Geolier, il premio della serata cover sulla tomba dell’amico scomparso per un sarcoma

Il rapper Geolier, arrivato primo nella serata cover del Festival di Sanremo, ha dedicato la vincita all’amico volato in cielo e ha portato sulla sua tomba il premio

di Redazione Rumors.it | 4 Marzo 2024
Foto: IPA

Geolier, rapper napoletano che ha trionfato nella serata delle cover del Festival, ha dedicato la vincita all’amico Daniele Caprio, scomparso a causa del tumore qualche giorno prima del via alla gara. Mantenendo la promessa fatta sul palco dell’Ariston, proprio in questi giorni il giovane ha portato il premio sulla tomba dell’amico.

The Kolors annunciano Geolier al Forum e cantano la cover di I p’ me, tu p’ te: il video

Geolier e la serata cover: il premio dedicato all’amico scomparso

Emanuele Palumbo, in arte Geolier, ha partecipato al Festival di Sanremo conquistandosi il secondo posto della classifica finale con la canzone I’p me tu p’te ma non solo. Nonostante il pubblico non abbia reagito molto bene, bisogna ricordare che il giovane rapper è arrivato primo nella serata cover portando un brano in coppia con Gigi d’Alessio, Luché e Gué e ha dedicato la vincita all’amico Daniele. Molti si sono chiesti chi fosse questo Daniele, ossia un giovane ragazzo di 17 anni originario di Arzano che è venuto a mancare a causa di un sarcoma incurabile. Di fatti in questi giorni il rapper si è recato prima a casa della famiglia del giovane e successivamente ha portato il premio sulla tomba dell’amico defunto.

Geolier terrà una lezione all'Università Federico II di Napoli: parla il rettore

Foto: Terenghi/Pool Sanremo/Ipa

Il legame speciale tra Geolier e l’amico Daniele

Tra Geolier e Daniele Palumbo era nato un rapporto particolare, di fatti si sentivano spesso ed erano l’uno il punto di riferimento dell’altro. Di fatti, come rilasciato in alcune interviste, il rapper sarebbe andato a far visita all’amico prima della partenza per Sanremo; il 17 enne si trovava ricoverato all’ospedale del Santobono-Pausillipon dove era sottoposto alle cure palliative per il tumore a cui gli è stato diagnosticato. Il caro Daniele aveva previsto un così grande successo: “Tornerai vincitore da Sanremo, me lo sento. E se non ci sarò più comunque mi sentirai accanto a te su quel palco“. Dopo la dolorosa notizia della sua perdita, Geolier si è armato di forza e ha gestito con grande dignità il lutto del suo caro amico, celebrandolo su uno dei più rinomati palchi della musica italiana.