fbpx
Connect
To Top

Le sorelle Parodi demolite da Greggio a Striscia la notizia

Ezio Greggio infierisce in modo pesante: “Patetica”

La partenza non proprio brillante della nuova edizione di Domenica In, andata in onda il 15 Ottobre su Rai1, e condotto dalle sorelle Cristina e Benedetta Parodi fa ancora discutere. Con un tiepido 12,31% di share, si sono infatti collocate al di sotto della media e decisamente dietro alla ‘Domenica Live’ condotta da Barbara D’Urso su Canale 5, che volava dal 17,36% al 20% sul finire di puntata.

Dopo le aspre critiche arrivate dall’ex direttore di Rai1 Fabrizio Del Noce, che definiva il programma “deprimente” e “privo di filo logico”, dicendosi addirittura “imbarazzato a esser stato direttore di rete” e non risparmiandosi nel giudicare la conduzione delle Parodi, affermando “Se Cristina Parodi è una professionista, Benedetta non può fare tv”, anche Striscia la notizia gira il coltello nella piaga.

La Domenica In delle sorelle Parodi non convince |LEGGI

Nella puntata andata in onda ieri del programma in onda su Canale5 ideato da Antonio Ricci, a “Striscia la Notizia” va in onda proprio un servizio sul flop di ‘Domenica In’ condotto da Cristina e Benedetta Parodi. Un attacco pesante, che resta fedele alla voce irriverente del programma, a opera di Ezio Greggio che ha rivolto battute molto critiche alle due conduttrici.

Foto: Mediaset

Carlo Conti: “Claudio Baglioni a Sanremo? Sarà più bravo di me” |LEGGI
Gomorra terza stagione: le nuove immagini dal backstage |LEGGI

Un Ezio Greggio davvero scatenato, il quale, quando nel video si vede la Parodi pulire un tegame, afferma: “Ha sbagliato elettrodomestico. Dovrebbe mollare la televisione e prendere lavastoviglie. É una gag patetica, si vede chiaramente che la ‘parodessa’ non ha mai sciacquato un tegame in vita sua”. Da qui, il finale del servizio, che ha scatenato un putiferio. Sempre Greggio afferma: “E allora ci facciamo portavoce del pensiero di milioni di massaie veraci: Cristina ma vai a…., ma vattela a…”. “Ma mi faccia il piacere” conclude la voce di Totò.

Alice Cubeddu




Articoli simili in Televisione