fbpx
Connect
To Top

Domenica In, Cristina Parodi da record: segnali di ripresa?

Il programma recupera gli ascolti

Domenica In sembra mostrare qualche segno di ripresa. Nell’ultimo periodo, infatti, il programma di Rai 1 perdeva sempre più ascoltatori, che la domenica pomeriggio si spostavano verso i programmi delle tv concorrenti. Ora, dopo i tentativi di recupero, i telespettatori sembrano tornare verso la tv nazionale.

Cristina Parodi, unica sorella rimasta a condurre il programma, può dunque tirare un sospiro di sollievo. La puntata di ieri, 10 dicembre, ha raggiunto il record di ascolti. Oltre 2 milioni di telespettatori hanno seguito il programma domenicale, dopo settimane di segnali molto deludenti.

 

Kate Middleton spodestata? Ecco perchè |LEGGI

Foto: Ipaagency

Eva Enger super sexy, così ricorda il marito |GUARDA

Da sempre infatti, l’acerrima rivale Barbara D’Urso, con il suo Domenica Live, riesce a conquistare il gradino più alto del podio. La conduttrice di Canale 5, però, ora è “in ferie” e Domenica In ha raccolto gran parte dei telespettatori rimasti senza Domenica Live.

L’assenza del programma di Barbara D’Urso quindi, è stato uno dei fattori che ha permesso di registrare il record di ascolti, raggiungendo il 15% di share (18% in alcuni punti). Valerio Scanu e Filippo Bisciglia, ex concorrenti di Tale e quale show, erano solo due degli ospiti che hanno popolato il programma di Rai 1.

Daniele Bossari: “Il GF VIP? Pensavo di non riuscire a farlo” |LEGGI

Le strategie studiate dalla Rai per recuperare qualche punto in più di share sembrano dunque procedere per il verso giusto. Nel frattempo, mentre Barbara D’Urso si rilassa lontano dalle telecamere, Domenica In può approfittare della sua assenza per dimostrare che potrebbe esserci ancora speranza.

Sara Macchi



Articoli simili in Televisione