fbpx
Connect
To Top

Rihanna, il cugino Tavon è stato assassinato

La cantante: “Ti vorrò per sempre bene…”

Rihanna torna a far parlare di sé, ma questa volta non è per le mise eccentriche o le forme troppo voluttuose come è capitato nel recente passato. Questa volta l’attenzione è stata concentrata sulla cantante per un grave lutto che ha subito.

 Tavon, il cugino della cantante è stato ucciso a colpi di arma da fuoco nelle Barbados, poche ore dopo aver trascorso insieme alla cantante il giorno di Natale. La cantante, disperata, ne dà la triste notizia su Instagram.

Rihanna, cambio di abito per le strade di New York |LEGGI

 

Rihanna, suo cugino è stato assassinato

“Non riesco a credere che solo la notte scorsa ti tenevo tra le mie braccia. Non avrei mai pensato che sarebbe stata l’ultima volta che avrei sentito il calore del tuo corpo. Ti vorrò per sempre bene”, queste sono le parole con cui Rihanna ricorda il parente ucciso.

Rihanna, quel particolare del suo look che nessuno si aspetterebbe |LEGGI

Secondo quanto ricostruito dal “Mail Online”,  il cugino della cantante stava camminando nella zona di San Michel, quando è stato avvicinato da un uomo che ha aperto il fuoco e avrebbe sparato diversi colpi prima di darsi alla fuga.

Rihanna, calze da mille euro sui social tra like e critiche |LEGGI

Il ventunenne è stato trasportato d’urgenza in ospedale, ma per lui non c’è stato niente da fare. Si sta setacciando tutta l’isola alla ricerca dell’ assassino, cercando di raccogliere ogni informazione utile alla risoluzione del caso

Ruggero Biamonti



Articoli simili in Personaggi