fbpx
Connect
To Top

Clio, la più amata dagli italiani

Il gruppo Renault Italia che chiude il 2017 con numeri da record


Con 53.687 unità immatricolate nel 2017, Renault Clio si conferma auto straniera più venduta in Italia, registrando – inoltre- il record di volumi dal lancio, nel 2012. Un successo annunciato quello della best seller del marchio francese che si basa su una serie di plus davvero interessanti, ad iniziare dal design, che forse è il principale elemento caratterizzante. Declinata in numerose versioni, berlina e station wagon, con motorizzazioni benzina e diesel efficienti, economiche ed ecologiche, Clio rappresenta l’avanguardia della gamma Renault dove, oltre alla compatta troviamo un altro modello di grande successo , il crossover Captur, che nel 2017 ha conquistato 29.892 clienti, attestandosi come il crossover straniero più venduto del suo segmento e registrando anch’esso il record di vendite dal lancio, nel 2013.Con 151.649 immatricolazioni.

Initiale Paris, eleganza al top|scopri

Renault Captur

Ma oltre a questi due modelli, che definiamo trainanti, Renault nel 2017 ha potuto contare anche sul successo di modelli di gamma più alta come le nuove Scenic e Grand Scenic, i suv Kadjar e Koleos, l’intramontabile Espace e la Talisman che , nelle versioni berlina e station wagon, è il top di gamma del marchio francese. I numeri del successo parlano chiaro: 215.035 immatricolazioni e una quota di mercato del 7%.

Nuova Fiesta, un’auto con quattro anime|guarda

Renault Kadjar

 

Nell’ambito del gruppo svetta però anche il brand Dacia, marchio che nel 2017 ha fatto registrare un record di vendite in Italia con ben 63.386 immatricolazioni.

Dacia Duster

Un risultato dovuto, in particolare, alla performance del suv Duster che vede crescere i suoi volumi del 10% rispetto al 2016, e a Sandero che incrementa i suoi volumi del 31%, registrando anch’essa il record di volumi una preferenza del 70% per la versione Stepway.

Francesco Ippolito




Articoli simili in Motori